SERIE A: Nella terza giornata di campionato vittorie per Milan, Atalanta, Benevento e Parma, pareggio tra Lazio e Inter

Nella terza giornata del campionato di Serie A il Milan ha battuto a San Siro lo Spezia per 3-0 agganciando l’Atalanta in testa alla classifica con 9 punti. Il primo tempo è stato equilibrato, con Donnarumma che ha compiuto una bella parata su un destro di Verde. Nella ripresa i rossoneri hanno sbloccato il match al 57′ con un tocco di suola di Leao su punizione di Calhanoglu e hanno raddoppiato al 76′ con un diagonale di Theo Hernandez dopo un’azione personale. Al 78′ ancora Leao ha calato il tris sulla sponda di Kessiè.

Una spumeggiante Atalanta ha travolto per 5-2 il Cagliari. Al Gewiss Stadium i bergamaschi sono passati in vantaggio al 7′ del primo tempo con Muriel su lancio di Palomino ma al 25′ i sardi hanno pareggiato con Godin sul cross di Marin. Al 28′ Gomez con un magico destro ha riportato avanti la Dea, al 36′ Pasalic ha firmato il tris e al 42′ Zapata, dopo aver saltato Godin, ha battuto Cragno e calato il poker. Nella ripresa all’8′ il Cagliari ha accorciato le distanze con una zampata di Joao Pedro prima del 5-2 finale messo a segno al 38′ da Lammers da posizione defilata.

All’Olimpico Lazio e Inter hanno pareggiato per 1-1. I nerazzurri hanno sbloccato il match al 30′ del primo tempo con un gran sinistro di Lautaro Martinez. Nella ripresa i biancocelesti hanno trovato il pareggio al 10′ con un’incornata di Milinkovic-Savic sul cross di Acerbi. Le squadre hanno chiuso il match in dieci uomini per le espulsioni di Immobile e Sensi, entrambe per dei falli di reazione.

Il Benevento ha conquistato la seconda vittoria stagionale imponendosi per 1-0 sul Bologna grazie alla rete di Lapadula con un tiro al volo al 66′. Al 68′ è stato annullato un gol a Svanberg con il Var per un tocco di braccio di De Silvestri. Nel finale Montipò ha chiuso lo specchio della porta campana sul tiro di Sansone.

Vittoria per 1-0 anche per il Parma contro il Verona. Al Tardini i padroni di casa hanno segnato il gol della vittoria al 1′ con un tiro di Kurtic a porta vuota sul cross di Karamoh. I veronesi hanno sfiorato il pareggio al 22′ con Faraoni la cui conclusione è stata salvata sulla linea di porta da Pezzella di testa. Nella ripresa gli ospiti sono andati vicini alla rete con Favilli e Gunter.

F.M.

credi foto copyright Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...