Rai: 60 ore di diretta dentro le elezioni americane

Quasi 60 ore di diretta, tra reti e testate, in poco più di ventiquattr’ore. È l’offerta informativa del Servizio Pubblico fra il 3 e il 4 novembre per raccontare l’elezione del 46° Presidente degli Stati Uniti. Ma l’impegno Rai per seguire la sfida tra Trump e Biden è già cominciato. Il primo ad accendere i riflettori sulla competizione statunitense Rainews24 con la trasmissione “Verso la Casa Bianca”, appuntamento quotidiano condotto in studio da Alessandro Baracchini, ma arricchito oltre che dai corrispondenti Rai, da una inedita collaborazione con gli inviati della Cnn.
A tre giorni dalla scelta fra Trump e Biden, sabato 31 ottobre Tg2 Dossier, in onda in diretta su Rai2 in seconda serata, analizza gli scenari, i sondaggi, gli Stati che saranno decisivi, le speranze dei sostenitori, il segno lasciato dai duelli in tv e le grandi sfide che attendono il prossimo Presidente, con ospiti, collegamenti e reportage degli inviati del Tg2.
Il 2 novembre è ancora Rai2 ad occuparsi dei due candidati e della storia della politica statunitense, con un documentario, in prima visione, in collaborazione con l’emittente Usa PBS dal titolo “Serata americana – Da Obama a Trump”.
La maratona tv vera e propria inizierà martedì, quando negli Stati Uniti le urne staranno per chiudersi: dalle 23.30 e per tutta la notte Rai1, in diretta dallo Studio 5 di via Teulada, ospiterà un lungo “Speciale Porta a porta”, a cura di Rai1 e Tg1, con Bruno Vespa e con la partecipazione di Monica Maggioni.
La sfida, che decreterà il 46° Presidente degli Stati Uniti, verrà seguita dal Tg3 che dedicherà alle elezioni uno Speciale in onda nella notte tra il 3 e il 4 novembre a partire dalla mezzanotte, condotto da Giovanna Botteri con la partecipazione di Lucia Annunziata.
Lunga diretta anche su RaiNews24 dalle 23.00 con collegamenti dagli Stati Uniti, approfondimenti, analisi e il racconto degli inviati della CNN.
Mercoledì 4 novembre, subito dopo le dirette su Rai1, Rai3 e RaiNews24, continuerà l’ideale staffetta tra le reti tv: su Rai1 alle 6.45 una puntata monografica di UnoMattina dedicata al voto e alle ripercussioni sulla politica italiana e sullo scacchiere internazionale. Alle 10.00 su Rai2 Speciale Tg2 Italia, mentre alle 12.25 Rai3 ospiterà l’approfondimento di Fuori Tg. Alle 15.00 il racconto e l’analisi del voto tornano su Rai1 per uno Speciale Tg1, con ospiti e collegamenti. A seguire, le elezioni Usa saranno al centro di uno speciale del Tg2 dalle 17 alle 19 su Rai2. E sempre su Rai2 anche il Tg2 Post (ore 21.00) dedicherà la puntata del 4 novembre alla sfida Trump-Biden.
La giornata di mercoledì, quella in cui a tutto il mondo sarà noto il nuovo Presidente, si concluderà con Tg3 Linea Notte, a mezzanotte su Rai3.
Anche le reti Rai radio racconteranno il voto. In particolare, Rai Radio1 commenterà i primi dati nella rassegna stampa notturna da mezzanotte e 30. A seguire, nella notte tra il 3 e il 4 novembre, andrà in onda lo Speciale Gr1 Usa 2020 fino alle 6.00 del mattino.
Raccoglieranno il testimone i programmi dell’alba di Rai Radio1, da Moka a Radio Anch’io, da Forrest a Che giorno è. Il racconto proseguirà nel pomeriggio con In Vivavoce e uno Speciale Zapping condotto da Giancarlo Loquenzi.
I risultati elettorali saranno commentati anche all’interno dei programmi di Rai Radio2 Non è un Paese per Giovani, Caterpillar AM e Caterpillar PM durante tutta la giornata.
Su Rai Radio3 nelle rassegne stampa quotidiane delle 6.50 e delle 11.00 verrà dato rilievo alle testate statunitensi. Radio3Mondo, inoltre, dedicherà le puntate del 3 e del 4 all’appuntamento elettorale: martedì 3 il programma spiegherà il sistema elettorale con ospiti come Gail Fagen, rappresentante dei Democrats Abroad, gli elettori democratici in tutta Europa, mentre mercoledì 4 la puntata si concentrerà sull’esito del voto e sulle sue possibili ripercussioni sulla politica globale.
Grande copertura per RaiPlay che nella pagina dedicata, già in evidenza sulla homepage, contiene tre sezioni: Presidenziali USA 2020, Extra e Storia delle Presidenziali USA. All’interno della pagina, numerosi link agli approfondimenti andati in onda sulle reti Rai, contenuti extra realizzati dagli inviati Rai negli USA che forniranno uno sguardo inedito e particolare su alcuni aspetti sociali, culturali e politici e tanti contenuti d’archivio per ripercorrere le elezioni americane dal secondo dopoguerra ad oggi.
Il racconto Rai sarà anche sui social: tutti gli account delle reti, delle testate e dei programmi, su Instagram, Facebook e Twitter, seguiranno il voto con servizi, contributi degli inviati e contenuti extra.
Già dal 21 ottobre, infine, Rai Cultura aveva raccontato la storia dei Presidenti Usa in un programma di Lucia Annunziata, E pluribus unum, in onda in prima visione su Rai Storia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...