SERIE A FEMMINILE: Nell’ottava giornata di campionato vittorie per Milan, Juventus, Sassuolo, Fiorentina. Tutti i risultati

Nell’ottava giornata del campionato di Serie A femminile la Juventus ha battuto in rimonta per 2-1 la Florentia centrando l’ottavo successo in altrettante partite. Allo stadio “Santa Lucia” le bianconere sono subito andate vicino alla rete con una deviazione di testa da pochi passi di Bonansea ma al 44’ sono state le toscane a portarsi in vantaggio con Wagner su assist di Pugnali. Nella ripresa al 54′ Caruso ha siglato il pareggio sulla punizione di Cernoia e al 57′ Hurtig si è guadagnata un rigore dopo un contatto in area con il portiere neroverde Friedli e Cristiana Girelli lo ha trasformato firmando la vittoria. La Juventus mantiene il comando della classifica a punteggio pieno con 24 punti.

La Fiorentina di Cincotta ha superato per 2-0 la Pink Bari in trasferta sbloccando il match all’8′  con un colpo di testa di Quinn su un calcio di punizione di Catena. Al 13’ Sabatino ha sbagliato un rigore concesso per un fallo di mano in area di Soro ma al 33′ ha messo a segno il raddoppio su suggerimento di Mascarello.

Empoli-Inter è terminata 1-1. Dopo un primo tempo senza reti, nella ripresa Marinelli ha portato in vantaggio le nerazzurre ma sette minuti dopo le toscane hanno pareggiato grazie al rigore guadagnato e realizzato da Prugna, atterrata in area da Auvinen.

Il Milan si è imposto per 1-0 nel big match contro la Roma. Nel primo tempo le giallorosse si sono rese pericolose con Andressa e Giugliano, ma nella ripresa al 55′ sono rimaste in dieci dopo l’espulsione di Baldi per aver toccato due volte il pallone su rimessa dal fondo. Al 70’ le rossonere sono passate in vantaggio con Giacinti che ha trasformato un rigore concesso per un fallo su Dowie. Nel finale Giugliano è andata vicinissima al pareggio.

Il Sassuolo ha travolto per 4-1 l’Hellas Verona, grazie alla doppietta di Dubcova al 16′ e al 46′ e alle reti di Pirone al 67′ e di Bugeja al 75′, mentre per le venete è andata in gol Papaleo al 56’.

Pareggio a reti bianche tra San Marino e Napoli Femminile, con le padrone di casa che hanno sbagliato un rigore al 43′ con Di Luzio, il cui tiro è stato parato da Perez.

di Francesca Monti

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...