A Sarajevo l’Italia ha battuto per 2-0 la Bosnia Erzegovina qualificandosi alla Final Four della Nations League

A Sarajevo l’Italia ha battuto per 2-0 la Bosnia Erzegovina qualificandosi alla Final Four della Nations League, che si disputerà ad ottobre 2021 a Milano e Torino contro Francia, Spagna e Belgio.

Il ct Roberto Mancini, costretto a casa dal Covid, è stato sostituito per la terza volta in panchina da Alberico Evani. Al 5’ Florenzi ha deviato in angolo una conclusione di Krunic mentre al 15′ Belotti ha messo di poco fuori di testa. Al 22′ però il Gallo ha portato in vantaggio gli azzurri in spaccata su assist di Insigne. Poco dopo l’Italia ha sfiorato il raddoppio con un sinistro di Berardi. Nel finale di primo tempo un ispirato Insigne ha lambito il palo con un destro a giro mentre la Bosnia è andata vicina al pari con un tiro da pochi passi di Gojak.

A inizio ripresa Di Lorenzo ha preso il posto di Florenzi, al 60’ Locatelli ha mancato di poco la deviazione vincente ma al 68’ è arrivato il raddoppio azzurro con una girata al volo di Berardi. A  pochi minuti dal termine Bernardeschi ha centrato la traversa.

F.M.

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...