Il 27 novembre su Rai 1 prende il via The Voice Senior, condotto da Antonella Clerici: “Tutti i cantanti in gara hanno come denominatore comune l’amore per la musica”. Le parole dei coach Loredana Bertè, Gigi D’Alessio, Al Bano e Jasmine Carrisi, Clementino

Da venerdì 27 novembre, in prima serata su Rai1, arriva The Voice Senior, una variante over 60 del talent show che ha conquistato più di mezzo miliardo di spettatori in tutto il mondo. Lo show avrà una veste totalmente rinnovata e ricca di grandi novità, a partire dal cast e dal meccanismo del format.
A tenere le fila delle cinque puntate, arriva alla conduzione Antonella Clerici, volto amatissimo della rete. Con lei i coach Loredana Berté, Gigi D’Alessio, Al Bano e sua figlia Jasmine, che rappresentano il team Carrisi, e Clementino.
Grandi novità anche nella dinamica di gara di The Voice Senior, che avrà un meccanismo più snello: tre puntate saranno dedicate alle Blind Auditions, le “audizioni al buio” che sono la cifra del programma: i giudici, di spalle, ascolteranno i concorrenti senza poterli vedere. Sarà solo la loro voce a doverli conquistare e, in quel caso, il coach potrà voltarsi per aggiudicarsi il concorrente in squadra. Se più coach si volteranno, invece, sarà il concorrente a decidere a quale coach affidarsi.
In questa prima fase gli aspiranti talenti musicali tenteranno di conquistare i quattro coach, ma solo 24 tra loro, 6 per team, arriveranno alla semi finale, il Knock out, quando i talenti di ciascuna squadra si sfideranno fra loro con un cavallo di battaglia. Sarà il coach a decidere stavolta chi far andare avanti nella gara, e solo 2 concorrenti per team accederanno alla spettacolare finale, prevista domenica 20 dicembre.

Nel corso dell’incontro stampa in streaming il direttore di Rai 1 Stefano Coletta ha dichiarato:Ho voluto fortemente questo programma su Rai 1 perchè la mia direzione è iniziata qualche giorno prima di Sanremo e dopo il Festival siamo entrati in una parentesi drammatica dove la creatività ha dovuto fare i conti con l’emergenza sanitaria in cui la priorità più grande è stata quella di garantire una messa in onda che potesse informare e fare compagnia ai telespettatori. La fascia d’età più colpita dal covid, non solo sul piano fisico, è stata la terza età che adesso è anche poco definibile temporalmente, prima dopo i 60 anni si era considerati over, oggi si è molto giovani fino a 70 anni. Personalmente ho un grande amore per le persone mature e anche quando ero a Rai 3 ho voluto dedicare più programmi alla terza età perchè è il territorio della saggezza e anche della libertà.  The Voice Senior rappresenta una festa che ha per protagonisti per la prima volta in un talent delle persone che hanno avuto un talento e lo hanno messo nel cassetto, ci sono tanti sentimenti dietro ai concorrenti, ci sono vite spezzate dalla difficoltà in cui il canto è simbolo di rivincita. E’ anche il ritorno di un filo interrotto per chi aveva iniziato un’esperienza di quel tipo e ora ha l’occasione per rimettersi in gioco. Per Rai 1 questa trasmissione rappresenta la possibilità di rinascita dopo questo evento drammatico che ha scombinato gli equilibri, per dire che siamo qui e ce la possiamo fare. Il canto mette d’accordo tutti perchè è quasi una liturgia che esorcizza le paure“.

La parola è poi passata alla conduttrice Antonella Clerici:

“Stefano Coletta è un direttore con cui ci confrontiamo molto e parlando della prima serata ho detto che mi sarebbe piaciuto affrontare questa tematica. La cosa che ho apprezzato maggiormente, anche nelle audizioni, è stata quella di non chiamarli talent ma cantanti e di vedere come nel racconto della loro vita abbiano il denominatore comune della musica, alcuni sono arrivati alla soglia della notorietà, altri si sono accontentati di cantare per la famiglia. Ci sono tanti spaccati di vita, di storia, c’è chi arriva da solo, chi con gli amici, con i nipoti. La canzone è al centro, poi c’è il mio viatico attraverso il divano che li accompagna al palco e i coach che decidono o meno di girarsi e fanno le loro scelte. Mi è piaciuto questo ruolo, un po’ defilato rispetto alle conduzioni caciarone e ridondanti a cui sono abituata, è bello perchè ascolto molto, la parte del leone nelle prime puntate la faranno i coach, da parte mia c’è invece una carezza a queste persone e l’emozione non solo nel sentirle cantare ma anche nell’accogliere le loro storie. La mia missione è fare compagnia alla gente, mi piace essere in diretta tutti i giorni per comunicare con le persone. Oggi insieme all’informazione c’è bisogno anche di momenti di leggerezza. Il repertorio è quello della loro generazione, quindi molto rock. Mi ha colpito il fatto che quando salgono sul palco tirano fuori una grinta che non immaginavo. Hanno tutti una grande personalità“.

E’ stata poi la volta dei coach:

Loredana Bertè:Questa è una sfida nuova per me e sono felice di prendere parte al programma. E’ la prima volta che mi cimento in questo ruolo. Ognuno di noi coach cerca di accaparrarsi il meglio che offre The Voice Senior. La parte più bella è quando sentiamo l’urgenza di girarci per cercare di portare nella nostra squadra un talento. I cantanti sono fantastici. Gigi D’Alessio è quello che temo maggiormente perchè lo scorso anno ha vinto. Clementino non sta mai fermo né zitto, mentre nei confronti di Al Bano ho un amore sconfinato“.

Al Bano:Ci sono talenti straordinari che non hanno avuto la fortuna di poter portare avanti il loro sogno. Non amo fare il giudice, ma qui è diverso, è come un gioco. In una puntata ho ascoltato una voce che mi sembrava famigliare e poi ho scoperto che era il papà di Giorgia. Con gli altri coach mi trovo benissimo, c’è tanta voglia di fare spettacolo e non è detto che non canteremo qualcosa insieme”.

Jasmine Carrisi:Sono cresciuta con la musica e sto cercando di entrare in questo mondo costruendo un mio percorso. Inizialmente pensavo di trovare dei generi musicali più vicini a quelli di mio padre, invece non è stato così“.

Gigi D’Alessio:I talenti in gara sono bravissimi. Questo programma farà stare tutta la famiglia sul divano mentre The Voice attirava solo i giovani. Con gli altri coach c’è un bel feeling“.

Clementino:È la prima volta che prendo parte ad un talent, tutto avrei immaginato tranne di fare il giudice ma ne sono onorato. Non posso confrontarmi musicalmente con gli altri coach, me la gioco sull’ironia. Come artisti abbiamo il dovere morale di intrattenere le persone soprattutto, in questo periodo“.

In chiusura i coach hanno ricordato il grande Diego Armando Maradona:

Albano:L’ho conosciuto nel 1979 all’aeroporto di Fiumicino, ci fecero una fotografia insieme che fu poi pubblicata su La Gazzetta dello Sport. Ci siamo incontrati anche in altre occasioni, come ad una serata in Cecenia. Era una persona molto umana”.

Loredana Bertè:Ho un ricordo molto bello legato a Diego, l’ho conosciuto quando ho cantato per il Napoli in occasione della conquista del primo scudetto. Siamo rimasti molto amici, quando passava da Milano veniva a trovarmi a casa e giocavamo a calcio balilla. Maradona non morirà mai“.

Gigi D’Alessio ha definito il Pibe de Oro come “un uomo solo” mentre Clementino ha sottolineato che ha rappresentato il riscatto per tutto il Sud del mondo.

The Voice Senior è prodotto in Italia per Fremantle da Marco Tombolini ed è figlio di The Voice, format internazionale creato da John de Mol tra i più visti al mondo e in onda in ben 62 Paesi. La regia è di Sergio Colabona. Il vincitore riceverà un vinile con tutti i brani che ha realizzato durante il programma e un suo brano sarà pubblicato da Universal Music.

di Francesca Monti

Un commento

  1. Per come partecipare a The Voice Senior,ho inviato una pec alla RAI,ho telefonato diverse volte al numerindicato
    02ecc….Non ho ottenuto risposta.Qualcuno sa come partecipare alle audizioni?
    Grazie

    "Mi piace"

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...