BOOMDABASH: KARAOKE FEAT. ALESSANDRA AMOROSO E’ QUATTRO VOLTE DISCO di platino – il videoclip musicale DEL BRANO E’ IL più visto del 2020 su Vevo Italia

Dopo essere stata decretata la hit regina assoluta dell’estate 2020, il solo e unico tormentone estivo aggiudicandosi anche l’Rtl Power hits estate, il travolgente successo di Karaoke di  Boomdabash e Alessandra Amoroso è inarrestabile e viene certificato quadruplo disco di platino dalla FIMI/GFK.

Il videoclip del brano è il più cliccato sulla rete, al primo posto della classifica dei video musicali più visti su Vevo Italia in questo 2020 ormai agli sgoccioli, sfiorando 100 milioni di views.

Karaoke è stato il brano più trasmesso dalle radio nazionali dell’estate 2020, rimanendo per ben otto settimane consecutive (due mesi) alla numero 1 della classifica airplay radio. Il brano ha conquistato ogni classifica di vendita e di gradimento di pubblico con milioni di stream sulle piattaforme digitali.

L’esplosiva band salentina in grado di sfornare hit con estrema facilità ci ha ormai abituato negli ultimi anni a tormentoni dal sapore inconfondibile, brani che entrano in maniera indelebile nella testa e che rimangono appiccicati addosso sin dai primi ascolti.

Dopo l’arrivo del nuovissimo brano “Don’t worry”, incalzante inno alla speranza, la band è appena uscita con l’omonimo Don’t worry (Best Of 2005-2020)” su etichetta Soulmatical/Polydor (Universal Music Italy), una specialissima raccolta tra inediti e grandi successi che celebra i loro primi 15 anni di carriera. Un’imperdibile collection già disponibile in digitale e in fisico nei formati CD, CD limited edition autografato, LP e LP con T-SHIRT un’edizione da veri fan.

All’interno della raccolta ben 22 brani fra cui le più grandi hit come “Mambo salentino”, “karaoke”, “Per un milione”, “Il solito italiano”, “Barracuda”, “Non ti dico no”, a cui si aggiungono tre inediti tra cui il singolo apripista che titola l’intero progetto “Don’t worry”, “Marco e Sara” e “Nun tenimme paura” feat Franco Ricciardi. Non trascurabili i due brani come “Danger” e “She’s mine”, i primi ad aprire la carriera della band e incisi per la prima volta in assoluto su un supporto fisico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...