Il 1° gennaio 2021 esce “Una canzone d’amore buttata via”, il nuovo singolo di Vasco Rossi

Il 1° gennaio 2021 esce su Spotify, Amazon Music, Apple Music, iTunes e in tutti gli altri store digitali il nuovo singolo “Una canzone d’amore buttata via”, prodotta con Celso Valli, e Vasco Rossi ha scelto di presentarla in esclusiva, e per la prima volta a “Danza con me”, in onda a Capodanno su Raiuno.

Roberto Bolle che balla Vasco, quando la danza incontra il rock e scocca la scintilla, che esplode creando un momento di vera poesia e di grande energia. L’étoile dei due mondi “interpreta” il rocker danzando su una coreografia da sogno. Il miglior inizio per “Una canzone d’amore buttata via”.

Vasco non appare spesso in tv, l’ultima volta nel 2005, al Festival di Sanremo di Bonolis, per chiudere il cerchio iniziato 22 anni prima con “Vita spericolata” e aprirne contemporaneamente un altro, l’era di “Un senso”. Da allora molti cerchi si sono chiusi, l’ultimo a Modena Park nel 2017 con la carica mondiale dei 225.000, e molti se ne sono aperti in 40 anni di splendida carriera rock.

Non è propriamente il suo mezzo prediletto, per comunicare preferisce i social dove lo seguono in milioni e i concerti, il palco, il suo habitat naturale.

“non lasciarmi andar via, non lasciare che sia una canzone d’amore buttata via”.

“Una canzone d’amore buttata via” apre il 2021 ed è anche il primo inedito dell’album, attualmente in lavorazione, che arriverà dopo l’estate.

A dicembre Vasco ha ricevuto due prestigiosi riconoscimenti: il Premio Tenco 2020 e il Nettuno d’Oro, la massima onorificenza assegnata dal Sindaco di Bologna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...