La vittoria al Festival di Sanremo e tanti prestigiosi premi: un anno d’oro per Diodato

In questo 2020 in cui tutto si è fermato, anche la musica e gli spettacoli dal vivo, c’è un artista che ha saputo imporsi nel panorama italiano e internazionale conquistando prestigiosi riconoscimenti grazie alla sua voce meravigliosa e a canzoni che sono poesie in cui tutti possiamo ritrovarci. Diodato è indubbiamente il personaggio dell’anno.

A febbraio ha vinto il 70° Festival di Sanremo con “Fai rumore”, brano con cui ha riacceso le luci dell’Arena di Verona vuota, tricolore e maestosa, con una versione inedita arrangiata per lo show di Rai1 “Europe Shine a Light – Accendiamo La Musica”, il format alternativo di Eurovision Song Contest, trasmesso su Rai 1 e condotto da Flavio Insinna e Federico Russo. Nel tempio italiano della musica Diodato ha regalato grandi emozioni con una performance da brividi in cui ha colorato il silenzio assordante con le note e le parole di “Fai rumore” diventata un inno di speranza cantato dai balconi di tutta Italia nelle settimane di lockdown a causa della pandemia.

Ma non finisce qui. Il cantautore pugliese ha infatti collezionato anche il David di Donatello e il Nastro d’Argento per “Che vita meravigliosa” come migliore canzone originale dell’anno, parte della colonna sonora de “La Dea Fortuna” di Ferzan Ozpetek, il Soundtrack Stars Award Speciale “Musica&Cinema” alla 77a Mostra del Cinema di Venezia per la sua straordinaria sintonia con il mondo del cinema e il Best Italian Act agli Mtv Ema 2020 che si sono tenuti l’8 novembre a Londra.

Attualmente Antonio è in radio con il nuovo singolo “Fino a farci scomparire”, contenuto nel disco “Che vita meravigliosa” (Carosello Records), certificato oro mentre su RaiPlay è disponibile “Diodato. Storie di un’altra estate”, una docu-serie nata dalla volontà di raccogliere sensazioni, emozioni, pezzi di vissuto che il cantautore ha registrato durante i live estivi che lo hanno portato nei mesi scorsi ad attraversare un’Italia diversa in un anno particolare.

Un successo meritato per un artista umile e talentuoso quale è Diodato che ha finalmente raccolto i frutti di un lungo e paziente lavoro svolto sempre con passione, determinazione e amore per la musica.

Qui l’intervista con Diodato realizzata dopo la vittoria del Festival di Sanremo: https://spettacolomusicasport.com/2020/02/14/video-intervista-con-diodato-vincitore-di-sanremo-2020-che-ci-racconta-il-disco-che-vita-meravigliosa-ho-imparato-a-stare-da-solo-ma-ho-capito-anche-che-le-cose-belle-che-ti-succedono-hanno-u/

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...