A “O anche no” ospite Don Andrea Bonsignori, direttore del Cottolengo di Torino

Domenica 24 gennaio nuova puntata di “O anche no”, il programma che si occupa di inclusione e solidarietà realizzato per Rai Per il Sociale e in onda su Rai2 alle 9.20 circa. Ospite di Paola Severini Melograni sarà Don Andrea, prete pedagogista che dirige da oltre 10 anni la scuola del Cottolengo di Torino e che,  assieme alla cooperativa Chicco Cotto, avvia i ragazzi con disabilità al mondo del lavoro. La storia di questa esperienza è raccontata anche nel suo libro “Il coraggio di essere uguali”. Si parlerà poi di sport e lavoro con Camilla Feroci e Giacomo Cannucciari, due giovani sportivi con sindrome di down: lei è campionessa del mondo di nuoto sincronizzato e fresca vincitrice di 3 medaglie d’oro conquistate alla rassegna iridata della Dsiso (Down Syndrome International Swimming Organization) nel singolo, nel duo e nella squadra. Lui, dopo aver studiato all’alberghiero, è responsabile della cucina della rinomata Locanda dei Girasoli a Roma. 
E a proposito di cucina, per il consueto appuntamento con il cooking show, la troupe di “O anche no” sarà stavolta in un Istituto Alberghiero di Anzio. 
E poi, ancora,  “i disegni di Disegni”, le notizie di Rebecca Zoe De Luca, le magie di Andrea Paris il “prestigiattore” con i suoi maghi in erba. E, come di consueto, le canzoni della sbrock band, i “Ladri di Carrozzelle”.
 
Tutte le puntate e le stagioni precedenti di “O anche no” sono visibili anche  su Raiplay.: https://www.raiplay.it/programmi/oancheno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...