“La vita davanti a sé” (The Life Ahead), il film di Edoardo Ponti con protagonista il premio Oscar® Sophia Loren, ha ricevuto due candidature alla 78esima edizione dei Golden Globes

“La vita davanti a sé” (The Life Ahead), il film di Edoardo Ponti con protagonista il premio Oscar® Sophia Loren, ha ricevuto due candidature alla 78esima edizione dei Golden Globes per il Miglior film in lingua straniera e per la Miglior canzone originale (“Io Sì / Seen” di Laura Pausini).

Basato sul romanzo “La vie devant soi” di Romain Gary pubblicato in Italia da Neri Pozza, disponibile su Netflix e ambientato a Bari, “La vita davanti a sé (The Life Ahead)” racconta la storia di Madame Rosa (Sophia Loren), un’anziana ebrea ed ex prostituta, ruvida ma al tempo stesso fragile, che per sopravvivere negli ultimi anni della sua vita ospita nel suo piccolo appartamento una sorta di asilo per bambini in difficoltà. Riluttante, accetta di prendersi carico di un turbolento dodicenne di strada di origini senegalesi, Momo (Ibrahima Gueye) che cerca nell’illegalità e nello spaccio un rifugio dalla solitudine che lo assale e dalla mancanza di una famiglia. All’inizio il loro rapporto è molto conflittuale, ma presto si trasformerà in un’inaspettata e profonda amicizia. Nel cast troviamo anche Renato Carpentieri, Iosif Diego Pirvu, Massimiliano Rossi, Abril Zamora, Babak Karimi.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...