YOUR HONOR: Da mercoledì su Sky e NOW TV Bryan Cranston pronto a tutto in un thriller ad altissima tensione

Bugie, inganni, colpi di scena e scelte impossibili. Un thriller ad altissima tensione arriva su Sky e NOW TV dal 24 febbraio: YOUR HONOR, con Bryan Cranston – per questa serie nominato al Golden Globe come miglior attore protagonista – al primo grande ruolo in TV dopo l’enorme successo di Breaking bad.

Con extra, il programma fedeltà di Sky, per i clienti Sky da più di 3 anni i primi episodi sono già disponibili on demand nella sezione extra.

Cranston interpreta Michael Desiato, un rispettatissimo giudice di New Orleans il cui figlio sarà coinvolto in un terribile incidente stradale. Per proteggerlo sarà pronto a tutto, anche a venire a patti con la sua stessa legge. Creata e sceneggiata da Peter Moffat (The Night Of), la miniserie vede nel cast anche Michael Stuhlbarg (Chiamami col tuo nome) e Hope Davis (A proposito di Schmidt, Captain America: Civil War) nei panni di Jimmy e Gina Baxter, a capo di una temuta famiglia criminale, e Hunter Doohan, Carmen Ejogo (Selma, True Detective III), Amy Landecker (Transparent), Isiah Whitlock Jr (The Wire) e Sofia Black-D’Elia (The Night Of). Guest star Maura Tierney (The Affair).

Michael Desiato è un autorevole giudice che vive a New Orleans con il figlio Adam dopo la morte della moglie. Nel giorno dell’anniversario della scomparsa, Adam va a portare un mazzo di fiori nel luogo in cui la madre è morta, una zona malfamata di New Orleans. Una gang si avvicina in modo minaccioso al ragazzo, che scappa. Nel farlo, però, investe un motociclista, uccidendolo. Adam confessa al padre l’accaduto e insieme decidono di andare al distretto di polizia per costituirsi, ma il giudice scopre che la vittima dell’incidente è il figlio di uno dei grandi boss criminale della città. Per il figlio andare in prigione significherebbe morte sicura, perché la lunga mano della criminalità organizzata arriverebbe anche dentro le mura del carcere a consumare la sua vendetta. Padre e figlio si trovano nella difficile condizione di doversi nascondere dalla legge e, soprattutto, dalla famiglia mafiosa. Per il padre, fino a quel momento giudice rigoroso e difensore della legalità, significherà anche dover compiere scelte difficilissime e disperate.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...