SANREMO 2021 NUOVE PROPOSTE – INTERVISTA CON ELENA FAGGI: “Sogno di lavorare nel cinema”

Elena Faggi si è esibita in gara tra le 8 “Nuove Proposte” del 71esimo Festival di Sanremo con il brano “Che ne so”, da lei scritto, musica e testo, e arrangiato da suo fratello Francesco.

Il brano parla di quella fase dell’innamoramento in cui non si sa se si è ricambiati, quando siamo soliti farci i nostri “film mentali” e viaggiare tra illusioni e dubbi.

Elena Faggi è una giovanissima cantautrice, musicista attrice e performer. Il suo percorso formativo inizia con lo studio del violino e la danza (Arte & Danza University di Serge Manguette e Noemi Briganti), a cui si è presto aggiunta una formazione su musical e canto. La passione condivisa con il fratello Francesco, che è sempre stato un riferimento per lei, contraddistingue il progetto musicale comune che prosegue su due binari: come “solisti” e insieme. Hanno ottenuto il “Golden buzzer” ad Italia’s Got Talent 2017 da Luciana Littizzetto, che li ha portati ad esibirsi durante la finale con l’inedito “Could Be Forever”, poi pubblicato ufficialmente a dicembre 2018. Elena ha all’attivo altri due singoli come solista “Numb” e “Solo un brutto sogno”. Insieme a Francesco, oltre a “Could be forever” sono già stati pubblicati “Il sole in un foglio” (in finale al MEI Superstage 2020 e, per il videoclip, in finale a Young IMAGinACTION Award 2020), “Come volo” e “Christmas in a bottle”. Lo scorso settembre partecipa ad Area Sanremo Tim insieme al fratello, ognuno con la propria canzone, viene decretata come uno dei due vincitori e approda così a Sanremo 2021.

Elena, ci racconti le emozioni che hai vissuto cantando sul palco dell’Ariston in un’edizione del Festival molto particolare?

“La magia sul palco dell’Ariston c’era comunque ma in maniera diversa. Avendo fatto molti spettacoli in precedenza, dato che sono partita dal teatro e dal musical, penso che il pubblico sia fondamentale e ti dia anche più carica, però mi sentivo tranquilla e la mia performance era quella che mi preoccupava di meno perché dipendeva completamente da me, quindi ho dato il massimo”.

Com’è nato il brano “Che ne so” che hai portato in gara?

“E’ un brano che ho scritto esattamente un anno fa e parla di quella situazione che avviene ancora prima di innamorarsi quando ti piace una persona ma non sai se ricambia i tuoi sentimenti e quindi ci facciamo tanti dubbi e abbiamo paura di esserci illusi. Il testo è molto semplice perché da ascoltatrice preferisco quando le canzoni sono dirette e si capisce subito il significato. Poi ovviamente è bello che ognuno interpreti i brani a suo modo”.

Cosa ti ha lasciato l’esperienza ad Area Sanremo?

“E’ stata fondamentale, è il migliore concorso che abbia mai fatto soprattutto per le persone che ci sono dietro. Mi sono sentita a mio agio in tutti gli step, è stata una sfida perché c’erano tante selezioni, è stato un lungo percorso che mi ha fatto crescere sempre di più. Porterò nel cuore le persone meravigliose che ho conosciuto, come il maestro Beppe Vessicchio”.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

“Pubblicherò sicuramente un altro singolo e poi vediamo il riscontro. Mi piacerebbe far uscire un disco o un ep”.

Saranno condivisi con tuo fratello?

“Vogliamo avere due percorsi da solisti diversi, ma allo stesso tempo lavorare insieme in qualche canzone, anche perché lui è compositore e arrangiatore”.

Come ti sei avvicinata alla musica?

“A sei anni ho iniziato a suonare il violino, poi mi sono approcciata al mondo del musical, prendendo lezioni di canto e teatro, quindi nel 2017 con mio fratello ho partecipato a Italia’s Got Talent e nell’estate di quello stesso anno ho scritto la mia prima canzone”.

Un sogno nel cassetto…

“Lavorare nel cinema, infatti prima di pensare di diventare una cantautrice volevo fare l’attrice. Mi piacerebbe provare questa esperienza e iniziare da lì un percorso”.

Hai un attore o un’attrice di riferimento?

“Mi piace molto il cinema americano, il mio attore preferito purtroppo non c’è più ed è Robin Williams, mi ispiro molto a lui”.

di Francesca Monti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...