La lingua della poesia a “Le parole per dirlo” su Rai3

Indefinibile, ma potente. Così è il linguaggio della poesia, al centro del nuovo appuntamento con “Le parole per dirlo”, il settimanale dedicato alla lingua italiana di domenica 28 marzo alle 10.15 su Rai3. Intervistata da Noemi Gherrero, la poetessa Maria Grazia Calandrone esplora il vocabolario della poesia, spaziando dai versi di Dante alle opere di oggi, mettendo in luce la qualità della parola poetica, ma anche l’importanza delle forme metriche e delle figure retoriche, a cominciare da quel “M’illumino d’immenso” di Ungaretti che rappresenta la più celebre sinestesia della poesia italiana. Come ogni settimana la puntata è poi arricchita dagli interventi dei linguisti Valeria Della Valle e Giuseppe Patota, accompagnati da quattro studenti che, collegati da casa, offrono la loro prospettiva sul tema trattato.    

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...