Addio al principe Filippo, duca di Edimburgo e consorte della Regina Elisabetta II

Il principe Filippo, duca di Edimburgo e consorte della Regina Elisabetta II, si è spento a 99 anni al Castello di Windsor.

Sua Altezza Reale era stato ricoverato in ospedale a Londra a metà febbraio a causa di un’infezione, aveva poi subito un’operazione al cuore e il 16 marzo scorso era stato dimesso.

Nato a Corfù il 10 giugno 1921, Philip Mountbatten, principe di Grecia, ha incontrato per la prima volta la futura Regina Elisabetta nell’estate del 1939 quando lei aveva solo 13 anni. Da quel momento iniziarono a scambiarsi delle lettere finché nel 1946 Filippo chiese a re Giorgio d’Inghilterra la mano di sua figlia, convolando a nozze il 20 novembre 1947. Dalla loro unione, durata 73 anni, sono nati quattro figli: Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo.

Presenza costante e fondamentale, sempre a fianco della Regina Elisabetta II, uomo elegante, ironico e dalla battuta sagace, nonno e bisnonno amatissimo, fin da subito è entrato nel cuore del popolo britannico.

Il Duca di Edimburgo si era ritirato dalla vita pubblica a 96 anni dopo aver accompagnato la Sovrana nelle visite ufficiali in giro per il mondo e aver presenziato a 22.219 eventi reali. Era patrono e presidente di oltre 750 organizzazioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...