A “Le Parole della Settimana” ospiti Luca Barbarossa, Ferruccio De Bortoli e Antonella Viola

Nuovo appuntamento con Massimo Gramellini e “Le Parole della Settimana”, sabato 17 dalle 20.20 su Rai3. Tra gli ospiti Luca Barbarossa, voce e volto di Radio2 e autore del romanzo autobiografico “Non perderti niente”, Ferruccio De Bortoli, editorialista del Corriere della Sera, Corrado Augias, in onda sempre su Rai3 con la serie “Città segrete” e l’immunologa Antonella Viola per gli ultimi aggiornamenti sull’evoluzione della pandemia e della vaccinazione.
In apertura di puntata Roberto Vecchioni dedicherà il suo racconto alla poesia per poi continuare, attraverso nuovi rompicapo, la sfida enigmistica con Massimo Gramellini in compagnia di Sigfrido Ranucci, conduttore di “Report”.
Nel suo monologo Veronica Pivetti racconterà la storia di Malika, la ragazza di 22 anni finita sulle prime pagine di tutti i giornali per essere stata insultata e cacciata di casa dai genitori per la sua omosessualità.
Oltre a Saverio Raimondo che tornerà a raccontare l’attualità con la sua satira tagliente, il giovane critico d’arte Jacopo Veneziani parlerà di bellezza al maschile nella storia dell’arte.
“Le Parole della Settimana” continuerà, inoltre, a dare spazio a storie straordinarie di vita quotidiana, da sempre il motore trainante del programma, raccontate dalla diretta voce di chi le ha vissute in prima persona, cittadini comuni che hanno saputo distinguersi per capacità, generosità o professionalità.
Come di consueto in chiusura di puntata la “Buonasera”, il monologo di Massimo Gramellini ispirato dai fatti di cronaca.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...