COMEDY CENTRAL: lunedì in onda “PAOLO RUFFINI DIVERSITY SHOW”, in prima tv assoluta

Essere diversi ed esprimersi liberamente è un atto di forza e coraggio. Sembra più semplice conformarsi agli standard, ma è la diversità a rendere completi e solo attraverso la sua inclusione si dà forma ad un mondo più interessante, variopinto e stimolante. Queste sono le solide fondamenta su cui si è costruito il Paolo Ruffini Diversity Show, in onda lunedì 26 aprile alle 21.00 su Comedy Central (canale 128 di Sky e in streaming su NOW).

Non il solito statement sull’inclusività, ma un atto concreto: uno spettacolo assolutamente comico, politicamente scorretto che, grazie allo spirito istrionico di Paolo Ruffini e alla presenza di ospiti eccezionali, racconta alcune delle tante sfaccettature della diversità e dell’inclusione. Con la sua inimitabile personalità, Paolo Ruffini accoglie infatti artisti, esponenti del mondo della comicità ma non solo che, attraverso l’ironia e la provocazione, affrontano temi come la diversità di genere, di etnie e di culture differenti, l’immigrazione e la disabilità, trovando sempre il giusto equilibro fra spregiudicatezza, sensibilità e leggerezza. Il risultato è un mix di gag esilaranti, performance di stand-up, monologhi e improvvisazione, per una comicità senza filtri che sa far ridere e riflettere.

“ViacomCBS Italia, ancora una volta, porta in tv la diversità e l’unicità di ogni essere umano, perché è solo mostrandone la bellezza che si raggiunge l’inclusione. In questo spettacolo si riflette il mondo contemporaneo, fatto di culture, generi ed etnie diverse. Tra i protagonisti c’è anche la disabilità e la Sindrome di Down, in un racconto che lo mostra come arricchimento e non un limite – afferma Cecilia Padula, Senior Director Entertainment ViacomCBS Italia che aggiunge – ViacomCBS proprio in questo senso ha sviluppato la policy aziendale No Diversity No Commission, per portare sempre più inclusività nei contenuti e nello storytelling dei suoi diversi brand. La diversità ha sempre fatto parte del pubblico, ma viviamo ora in un contesto sempre più eterogeneo per composizione e prospettive, ed è responsabilità di ViacomCBS anche in Italia garantire che i suoi contenuti riflettano sempre più il mondo in cui vive il pubblico”.

Paolo Ruffini è un attore, regista, conduttore e autore poliedrico dal carisma straordinario e dalla comicità irriverente: è uno dei volti più noti del panorama artistico italiano. Sul grande schermo è tra i protagonisti di commedie e pellicole d’autore, in tv è stato impegnato nella conduzione di programmi cult. A teatro spazia dalla prosa ai format di varietà come UP & Down, dove va in scena con attori disabili. È da sempre impegnato nel sociale, la sua grande forza risiede nella disobbedienza, propria dell’arte, che gli permette di coniugare il classico al pop, superando qualunque categoria.

Ma i suoi ospiti non sono da meno: Simone Brescianini, attore con Sindrome di Down, già protagonista di un documentario e nel cast del film Rido Perché Ti Amo di Paolo Ruffini. Daniele Cassioli, essere cieco dalla nascita non l’ha mai fermato: campione paraolimpico di sci nautico ha conquistato 25 titoli mondiali, 25 titoli europei e 41 titoli italiani. A renderlo celebre anche i suoi monologhi politicamente scorretti sulla disabilità. Martina Di Maria, protagonista di diversi show televisivi, soffre di dislessia, un disturbo dell’apprendimento. Mirko Darar, di padre egiziano e madre siciliana, è un comico dichiaratamente gay che ha partecipato a diversi programmi tv, tra cui anche Stand Up Comedy. E ancora, Nathan Kiboba, nato in Congo e immigrato in Italia è autore della Web Serie Vedo Nero su YouTube. Infine, Annagaia Marchioro, attrice, comica e attivista, fondatrice della compagnia teatrale Le Brugole, che affronta soprattutto le tematiche dell’universo femminile con un’attenzione particolare a quelle omosessuali.

Comedy Central Presents – Paolo Ruffini Diversity Show è una produzione di Orange Media per ViacomCBS International Studios (VIS).

La regia di Comedy Central Presents – Paolo Ruffini Diversity Show è di Matteo Forzano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...