E’ di quattordici vittime il bilancio del tragico incidente alla funivia Stresa-Mottarone

E’ di quattordici vittime il bilancio provvisorio del tragico incidente alla funivia Stresa-Mottarone, avvenuto in tarda mattinata. Non ce l’ha fatta purtroppo il bambino di 9 anni rimasto gravemente ferito e trasportato a bordo dell’eliambulanza in codice rosso all’ospedale Regina Margherita di Torino. Un altro bimbo di 5 anni lotta per la vita.

Le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico sono ancora al lavoro in loco insieme ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri.

L’incidente sarebbe stato causato dal cedimento di una fune, poco prima della stazione di arrivo, nella parte più alta del percorso che parte dal lago Maggiore e arriva a quota 1.491 metri. La cabina è caduta accartocciandosi in un tratto boscoso e impervio.

La funivia Stresa-Mottarone ha riaperto al pubblico il 22 maggio dopo oltre un anno di chiusura a causa dell’emergenza Covid.

credit foto Soccorso Alpino

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...