Il 10 giugno esce “MENTRE FUORI ARRIVANO I LUPI”, il nuovo album di inediti del cantautore tarantino EMANUELE BARBATI

A sei anni dalla pubblicazione dell’ultimo disco e dopo il successo di “Sorrido al sole” con i Boomdabash, EMANUELE BARBATI torna con un nuovo progetto discografico!

Anticipato dal singolo “Tutto o niente”, il 10 giugno esce “MENTRE FUORI ARRIVANO I LUPI” (luovo di iCompany / Artist first), il nuovo album di inediti del cantautore tarantino che vanta una partnership etica con il WWF Italia per sostenere “Adotta un lupo”, uno dei principali piani del “Progetto Sos Natura d’Italia”.

L’album è disponibile in formato vinile (in edizione limitata, 180 grammi nero) e sulle piattaforme streaming e in digital download, è in pre-order al seguente link: https://EmanueleBarbati.lnk.to/MentreFuoriArrivanoILupi_Pre.

“Mentre Fuori Arrivano I Lupi” è un album composto da undici brani inediti, tra cui “Libera”, che sostiene il progetto di Amref Italia per il diritto allo studio femminile in Sud Sudan nella scuola superiore di formazione medica Wish di Maridi e l’associazione Alzaia che si occupa di prevenzione alla violenza di genere a Taranto.

Con questo album Emanuele Barbati sperimenta diversi generi musicali: si va dallo stile cantautorato più classico allo shoegaze, passando per le sonorità alternative rock e quelle elettro-pop caratteristiche della musica attuale.

«“Mentre fuori arrivano i lupi” è un percorso di liberazione dalla decadenza del nostro tempo, una fuga dalle città e dalle corse sfrenate da cui sono governate, dalla smania di successo, da ogni tentativo di piacere – dichiara Emanuele Barbati – È il cambio di prospettiva con cui guardare il mondo, la possibilità di cambiare idea, la necessità di non credere a ciò che ci vogliono far credere. È la comprensione che tra il cacciatore e il lupo la scelta migliore è sparare al cacciatore e unirsi ai lupi».

Scritto e composto dallo stesso Emanuele Barbati, il disco è stato registrato da Luca Serpenti presso il Serpenti Music Studio di Milano e da Stefano Manca presso il Sudest Studio di Guagnano (LE).

Il disco è stato realizzato in partnership etica con il WWF Italia e il progetto di tutela e salvaguardia del lupo del WWF Italia che rientra tra i principali piani del “Progetto Sos Natura d’Italia”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...