CALCIO FEMMINILE: Regina Baresi annuncia il ritiro: “Caro calcio ci siamo dati tutto quello che avevamo e ciò che farò in futuro sarà per aiutarti a crescere come hai fatto tu con me”

Con un emozionante video su Instagram Regina Baresi ha annunciato il suo ritiro dal calcio giocato.

Una dichiarazione d’amore per questo sport e per l’Inter in cui ha militato per 17 anni, diventandone non solo la capitana ma anche una delle più forti attaccanti di sempre. 

Ora, a 29 anni, Regina ha deciso di chiudere questo splendido capitolo della sua vita personale e sportiva ma ha promesso che non smetterà di dedicarsi al calcio femminile, cercando di aiutarlo nel percorso di crescita in modo che tante bambine possano realizzare il loro sogno di diventare calciatrici, proprio come lei.

“Caro calcio, dal momento in cui ho indossato per la prima volta le scarpe con i tacchetti e ho iniziato a fare gol, sapevo che saresti stato per tutta la vita la passione più grande, una passione incredibile a cui ho dato tutto, dai sogni ai sacrifici al mio cuore”, ha esordito Regina. “Da quando ho iniziato da bambina a 12 anni innamorata di te ho sempre sognato l’Inter e la Serie A e così mi sono allenata giorno dopo giorno senza fermarmi, sono cresciuta e sono migliorata. Hai chiesto la costanza e la determinazione e ti ho dato tutta me stessa e sono felice di averlo fatto. Anni fa hai regalato a una bambina l’entusiasmo di lottare per un sogno, il sogno di fare gol con la maglia numero 9 dell’Inter e la fascia da capitano. Ma ora ho capito che è arrivato il momento di fare una scelta, una scelta per il mio futuro, è il momento di lasciarti. Ci siamo dati tutto quello che avevamo e tutto ciò che farò dopo lo farò sempre per aiutarti a crescere come hai fatto tu con me in questi 17 anni. Con te sono diventata calciatrice e donna. Sono nata con i colori nerazzurri addosso, li ho scelti e continuerò a sceglierli ogni giorno, il blu e il nero saranno sempre i miei colori, il calcio sarà sempre la mia vita, l’Inter sarà sempre casa mia. Il mio viaggio però adesso continua Porterò con me tutta la mia esperienza e i miei ricordi e grazie a questi cercherò di ispirare tutte quelle bambine che stanno inseguendo il loro sogno. Farò tutto il possibile per dare il mio contributo al calcio femminile e lotterò fino a quando non avrà l’importanza che merita. Grazie alla mia famiglia per tutti i sacrifici che ha fatto con me, grazie alle mie compagne presenti e passate, grazie agli allenatori che sono passati nel mio percorso calcistico, grazie a tutto il club, a tutti i tifosi interisti e a tutti coloro che mi seguono a prescindere dalla fede calcistica. Spero di essere sempre stata un’atleta e una donna all’altezza dei valori che rappresenta questa società”.

Con la sua classe, i suoi gol e la sua determinazione la capitana nerazzurra negli anni è diventata un esempio per tante giovani calciatrici e ha indubbiamente dato un importante contributo alla crescita del movimento calcistico femminile. Buona fortuna Regina!

di Francesca Monti

credit foto Facebook Regina Baresi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...