IL BONCI SOTTO LE STELLE: mercoledì 7 luglio al Chiostro di San Francesco di Cesena è in programma La caduta di Troia: dal Libro II dell’Eneide, adattato e interpretato da Massimo Popolizio

Primo appuntamento al Chiostro di San Francesco per la rassegna IL BONCI SOTTO LE STELLE, organizzata da Emilia Romagna Teatro Fondazione nell’ambito di Cesena riparte – Che spettacolo!, il cartellone di eventi e iniziative promosso e coordinato dal Comune di Cesena per l’estate 2021.

In programma mercoledì 7 luglio alle ore 21.30 La caduta di Troia: Massimo Popolizio adatta e interpreta il Libro II dell’Eneide, accompagnato dalle musiche originali di Stefano Saletti eseguite dal vivo dall’autore con la cantante Barbara Eramo e il musicista iraniano Pejman Tadayon.

Il più antico e sanguinoso degli inganni: alla corte della regina Didone, Enea narra con “indicibile dolore”, la notte di violenza e di orrore che ha segnato la caduta di Troia. L’immenso cavallo di legno, dono dei Greci, viene trasportato dentro le mura della città e si rivela una macchina di morte e distruzione.

Sul palcoscenico la voce di Massimo Popolizio si fa materia, nel racconto di Virgilio che sembra una sorta di sceneggiatura ante litteram. «Attraverso quelle parole – scrive Popolizio – cercherò di creare vere e proprie immagini, di far vedere ciò che è scritto».

Stefano Saletti, autore delle musiche, suona in scena l’oud, il bouzouki e il bodhran mentre il musicista iraniano Pejman Tadayon il kemence, il daf e il ney, antichi ed evocativi strumenti della tradizione persiana. La voce limpida di Barbara Eramo si muove tra melismi e scale di derivazione mediorientale, cantando in ladino, aramaico, ebraico e sabir, antica lingua del Mediterraneo.

Una vera e propria “partitura” che fa di questa pièce un’operina.

Biglietti da 16 a 12 euro. È possibile prenotare o acquistare alla biglietteria del Teatro Bonci dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 14.00. Il 7 luglio anche dalle ore 17.00 alle 19.00 e dalle ore 20.00 sul luogo di rappresentazione.

I posti a sedere sono distanziati nel rispetto delle normative attuali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...