La nuova stagione 2021/2022 del Teatro Arcimboldi – Teatro, Arte, Musica e molto altro. VIDEO

Sono stati presentati alla stampa il nuovo progetto TAM TEATRO ARCIMBOLDI MILANO e la stagione teatrale 2021/2022.

“Per oltre un anno siamo stati tenuti lontani da quei luoghi di elaborazione creativa e di proposta culturale. Quel 22 febbraio 2020 è stato l’inizio di un lungo vuoto emotivo, nel quale però non ci siamo annullati perché l’amore e la passione per il teatro ci hanno motivato a lavorare, a creare nuovi progetti, a sviluppare nuove straordinarie collaborazioni.

In questi lunghi 15 mesi, abbiamo pensato a un nuovo Teatro Arcimboldi con l’ambizione di creare un sistema culturale allargato, un luogo di scambio nel quale il teatro si integra con realtà creative diverse come l’arte, la musica, il design, la formazione artistica, le mostre interattive, il cibo e l’ambiente come forme di piacere e di sostenibilità.

La gestione del Teatro Arcimboldi è per noi un’occasione unica: per i suoi spazi, la sua programmazione trasversale, la sua vocazione internazionale e la poliedricità insita nel progetto. Lo immaginiamo come un grande cuore pulsante, che sentiamo la necessità di far battere il più possibile, anche in questo periodo di enorme fragilità e di insicurezza normativa sulle capienze”, ha spiegato i direttivo.

“Il Teatro Arcimboldi è anche un luogo strategico per la città, un luogo simbolico che si fa collettore delle esigenze e delle suggestioni culturali di una metropoli ricettiva e dinamica come Milano. L’obiettivo è quello di imporsi a un ruolo di accoglienza ecumenico e poliedrico, diventando un vero e proprio snodo culturale per la città.

Proprio per il suo incredibile carattere multiforme, accessibile a ogni livello, fisico e culturale, questo teatro va fatto vivere in tutte le sue potenzialità. È un mondo che va popolato e proprio per questo siamo partiti dai giovani, ospitando la Scuola del Teatro Musicale e in residenza l’Accademia Ucraina di Balletto. Due scuole che con i loro studenti rendono il teatro vivace e carico di energie.

Prende casa agli Arcimboldi anche l’Orchestra Filarmonica Italiana, che ospitiamo in residenza, e con la quale abbiamo progettato un concerto Sinfonico dedicato al repertorio del Maestro Franco Battiato e costruito un calendario di Aperitivi Musicali che partirà già nel mese di settembre.

Soprattutto dopo un periodo buio come quello che abbiamo attraversato, vogliamo rendere gioiosa e piacevole l’esperienza al TAM, caricarla di bellezza e di nuove ispirazioni.

In quest’ottica è nato il progetto “Vietato L’ingresso” che, con la generosa collaborazione di alcuni dei migliori studi di progettazione milanesi e di oltre 100 partner tecnici, trasformerà i nostri camerini in veri e propri “camerini d’autore”: un restyling pensato per accogliere e coccolare nel migliore dei modi i nostri artisti.

Anche il progetto del Tam Garden di Francesco Rota Architettura nasce proprio con l’obiettivo di rendere il nostro giardino accessibile alla città, un luogo gradevole e partecipativo da vivere in prima persona e mischiandosi con gli artisti. Un luogo del quale appropriarsi e nel quale possiamo generare una serie di iniziative trasversali, artistiche e musicali, rappresentando “fisicamente” il concetto di “cultura ambientale”.

È importante colmare questi mesi di solitudine reagendo al vuoto culturale e invadendo gli spazi. Non ci piace il termine resilienza perché ora è il momento di reagire, di non arrendersi e di creare nuove collaborazioni che stimolino la partecipazione sociale e le sinergie fra le diverse entità culturali del nostro paese.

Simbolo di questo concetto è proprio il rinnovato incontro con la Fondazione Teatro alla Scala, emblema culturale della nostra città, ente fondatore del sistema culturale italiano e internazionale. Siamo felicissimi di poter ospitare in questi giorni l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, un altro importante passo verso l’allargamento di questo alveare di collaborazioni.

Con il Teatro Carlo Felice di Genova abbiamo creato un accordo che si concretizzerà con l’ospitalità di diversi progetti, fra i quali l’opera Elisir d’amore nella stagione 2022-2023 nell’ambito di un programma dedicato all’incontro artistico tra Lele Luzzati e il mondo dell’opera.

Il nostro focus principale rimane però il pubblico, con l’obiettivo di rinsaldare quel legame con tutti gli spettatori che ci hanno scelto e che ci frequentano; proponiamo artisti, mostre, iniziative, incontri digitali e forniamo servizi inediti per il teatro: dalla piattaforma di ticketing personalizzata allo shop dedicato al mondo dello spettacolo, ma anche a quello del design e dell’architettura, concetto imprescindibile in un teatro progettato da Vittorio Gregotti.

Anche il food fa parte di un progetto di accessibilità e di piacere che deve essere un pensiero unico in un luogo sociale. Coroniamo il legame con la città scegliendo due iconici chef milanesi quali Tommaso Arrigoni e Roberto Okabe, che sbarcano al TAM regalando esperienze culinarie di altissimo livello, ma con l’attenzione al prezzo e a un menù fruibile a tutti. Milano è una città di scambio, di integrazione, di incredibili suggestioni culturali con una enorme capacità di adattamento e ospitalità”.

Quindi è stata presentata la nuova stagione che vedrà salire sul palco grandi nomi della musica, del teatro e dello spettacolo tra cui Enrico Brignano, John Malkovich, Nino D’Angelo, Fiorella Mannoia, Francesco Renga, Edoardo Bennato, Arturo Brachetti, Alberto Urso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

STAGIONE TEATRO

ENRICO BRIGNANO

UN’ORA SOLA VI VORREI

DAL 21 AL 26 SETTEMBRE 2021

Dopo aver attraversato l’Italia in lungo e in largo e aver conquistato il celebre “Biglietto d’Oro”, Enrico Brignano tornerà a calcare i palcoscenici delle principali città della penisola fra le quali Milano.

A spasso nel suo passato, tra ricordi e nuove proposte che rappresentano un ponte gettato sul futuro, Enrico passeggia sulla linea tratteggiata del nostro presente, saltella tra i minuti, prova a racchiudere il fiume di parole che ha in serbo per il suo pubblico e a concentrarle il più possibile, in un’ora e mezza di spettacolo. Sì, un’ora e mezza. Ma il titolo dice “un’ora sola”. E la mezz’ora accademica non ce la mettiamo? E poi c’è il condizionale “vi vorrei”, che indica un desiderio, non una realtà. O magari Brignano riuscirà magicamente, insieme al suo pubblico, a fermare anche il tempo?

GHOST IL MUSICAL

DAL 5 AL 10 OTTOBRE 2021

Tratto dall’omonimo film della Paramount Pictures scritto da Bruce Joel Rubin, Ghost il musical è un racconto senza tempo, un’appassionante storia d’amore che ha commosso più di una generazione, capace di rendere percepibili i sentimenti e i comportamenti umani: amore, inganno, ironia, amicizia e avidità sono le fondamenta di quello che può essere definito il musical sensoriale e fantasy per eccellenza.

Un cast eccezionale capitanato da Giulia Sol, artista di punta di Tale e Quale Show, il varietà televisivo di Rai Uno.

ROCKY HORROR SHOW

DAL 12 AL 24 OTTOBRE 2021

Universalmente riconosciuto come uno degli spettacoli più amati e applauditi al mondo, “Richard O’Brien’s Rocky Horror Show” arriva a Milano nella sua versione originale.

Dal 1973, The Rocky Horror Show ha sedotto con la sua trasgressività intere generazioni di spettatori, conquistando anche i benpensanti più integerrimi e trasformandoli in devoti fan con corsetto e calze a rete. Dopo oltre 40 anni, la meravigliosa creatura di Richard O’Brien non smette di travolgere, coinvolgere e sovvertire le regole.

GIANNI SCHICCHI e SUOR ANGELICA

OTTOBRE 2021 (date in definizione)

Ritorno della lirica al Teatro Arcimboldi, con “Suor Angelica” e “Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini con i protagonisti scelti dal “Premio Paolo e Etta Limiti”.

Le opere debutteranno separatamente nel territorio lombardo con la produzione dell’Associazione Etta e Paolo Limiti per approdare al Teatro Arcimboldi il prossimo 14 ottobre con il Maestro Beatrice Venezi che salirà sul podio dell’Orchestra Filarmonica Italiana.

CORPO DI BALLO DEL TEATRO ALLA SCALA

DON CHISCIOTTE

DAL 29 AL 31 OTTOBRE 2021

Il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala torna in scena al Tam con Don Chisciotte di Rudolf Nureyev, che trasporterà il pubblico con freschezza, allegria, virtuosismi e ricchezza coreografica in una Spagna affascinante, tra danze di gitani, fandango, matadores, mulini a vento e il candore sospeso del giardino delle Driadi.

Sulla musica immediata di Minkus le avventure di Don Chisciotte e del fido scudiero Sancho Panza si incrociano, o meglio fanno da pretesto per una storia d’amore e per una serata di scoppiettante danza, scintillante e piena di temperamento, con divertenti ruoli comprimari e virtuosistici ruoli principali.

BALLETTO DI MILANO

CARMEN

3 NOVEMBRE 21

Carmen e il Destino sono i protagonisti assoluti di questa nuova Carmen, fedele alla novella di P. Merimée e all’opera di Bizet: un ammaliante faccia a faccia tra la gitana simbolo di seduzione e femminilità e l’inquietante figura che sin dalla prima scena conduce la vicenda.

È infatti il Destino a mettere sulla strada di Carmen Don Josè prima ed Escamillo successivamente, a svelarsi man mano attraverso i simboli delle carte (l’amore, il tradimento, la morte), ad armare la mano di Don Josè e, nel male, a portare Carmen con sé. Tradizione e modernità convivono anche nel clima d’energia dell’originale messinscena di Marco Pesta, sulle stupende musiche di Georges Bizet.

TANGO FATAL

28 NOVEMBRE 2021

Tango Fatal è una compagnia di danza nata da un’idea di Guillermo Berzins, ballerino e coreografo di fama mondiale nato a Buenos Aires. Lo spettacolo, di forte impatto emotivo, fa rinascere e vivere sul palcoscenico le sensuali e misteriose atmosfere di Buenos Aires, riuscendo a mantenere un’ambientazione astratta e sospesa nel tempo, sempre attuale e moderna, dove il ballo, elemento principe e fondamentale, si fonde armoniosamente con la musica suonata da musicisti d’eccellenza.

Interpretando le romantiche e drammatiche note dei più famosi tanghi composti e coniugando i ritmi di diverse epoche tanguere a partire dall’energia contagiosa del folklore argentino con i suoi gauchos con bombos e boleadoras per giungere a spettacolari coreografie contemporanee, TANGO FATAL è una promessa di irresistibile seduzione!

JOHN MALKOVICH

e IGUDESMAN & JOO

THE MUSIC CRITIC

3 DICEMBRE 2021

L’icona di Hollywood John Malkovich per la prima volta in scena a Milano con uno straordinario spettacolo teatrale che coinvolgerà il pubblico in un sorprendente e unico viaggio musicale.

Concepito per il Julian Rachlin & Friends Festival, questo progetto, creato da Aleksey Igudesman, è un esilarante cocktail narrativo sulle peggiori critiche musicali degli ultimi secoli. Schumann pensa di essere un “compositore”, mentre Brahms è “un bastardo senza talento”. E Claude Debussy è “semplicemente brutto”. Accompagnato da un frivolo pot-pourri di insulti musicali, John Malkovich entra così nel ruolo del critico cattivo che crede che la musica di Beethoven, Chopin, Prokofiev e simili sia noiosa e triste. Aleksey Igudesman, Hyung-ki Joo e altri grandi musicisti dissentono e contrattaccano. Il gran finale è “The Malkovich Torment”, una terrificante recensione su Malkovich stesso, che Igudesman ha messo in musica in modo ironico e divertente.

LEADERSHIP FORUM

1 E 2 DICEMBRE 2021

Il Leadership Forum organizzato da Performance Strategies è tra i più importanti business event in Europa dedicato ai temi della Leadership e del Management. Ogni anno l’evento attrae CEO, imprenditori e C-level manager che si riuniscono per trarre ispirazione e acquisire insight strategici dai più influenti business thinker, accademici ed esponenti dell’impresa e della cultura internazionali.

L’edizione 2021 torna, finalmente dal vivo, sul palco del Teatro Arcimboldi, con l’obiettivo di ridisegnare i tratti di una nuova leadership. Tra i protagonisti: Patty McCord, la Chief Talent Officer di Netflix che ha rivoluzionato le HR nella Silicon Valley, John C. Maxwell, il maggior esperto globale sulla leadership, i cui bestseller hanno venduto oltre 31 milioni di copie, e ancora grandi testimonianze dell’eccellenza imprenditoriale, sportiva e artistica, come Pierluigi Collina, ritenuto il miglior arbitro di tutti i tempi, Elisabetta Franchi, imprenditrice e fondatrice di un brand oggi noto in tutto il mondo e di recente insignita dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica, l’astronauta da record Paolo Nespoli e il maestro Giancarlo Giannini.

DANIEL EZRALOW DANCE

OPEN

4 DICEMBRE 2021

Open è un favoloso patchwork di piccole storie che strizzano l’occhio allo spettatore con numeri a effetto, multimedialità, ironia e umorismo, all’insegna del più puro entertainment. “Un antidoto alla complicazione della vita”, come dichiara lo stesso Ezralow.

Un insieme di brevi quadri dove ingegnose coreografie, magistralmente eseguite dai ballerini, fondono danza contemporanea e musica classica lasciando il pubblico a bocca aperta. Open, spettacolare inno alla libertà creativa e a tutti i successi creati da Ezralow, catapulta il pubblico in una nuova dimensione in cui umorismo e intensità danno vita a una miscela esplosiva di straordinaria fantasia creativa ed emozione scenica.

BALLETTO DI MILANO

LO SCHIACCIANOCI

DAL 11 AL 12 DICEMBRE 2021

Balletto di Milano torna al TAM con il balletto che ha incantato generazioni di spettatori grazie ai virtuosismi del divertissement immersi tra fiocchi di neve e fiori danzanti.

L’ambientazione anni ’20 con i suoi colori vivaci negli arredi e gli elegantissimi costumi sempre in stile conducono immediatamente nel clima della fiaba natalizia per eccellenza. La rivisitazione del celebre balletto di repertorio nulla toglie alla magia della storia originale poiché in questo Schiaccianoci c’è tutto quanto il pubblico si aspetta: dall’albero di Natale alla nevicata, dall’allestimento e costumi importanti alle scarpette da punta…

Un balletto brillante e ricco di verve realizzato con gli occhi e il gusto di oggi.

JESUS CHRIST SUPERSTAR

DAL 23 DICEMBRE 2021 AL 2 GENNAIO 2022

Forte simbolo di rinascita, torna finalmente a Milano Jesus Christ Superstar, il musical più acclamato di sempre, diretto da Massimo Romeo Piparo. Un grande spettacolo prodotto dalla PeepArrow Entertainment nella versione originale di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, pluripremiato in Europa con il Musical World Award e divenuto un mito per generazioni di appassionati. L’energia, la capacità di comunicare e l’originalità del Musical di Piparo sono un tutt’uno con la forza rivoluzionaria di una storia che non invecchia e che, con il suo messaggio di spiritualità e coraggio, ha finora raggiunto quasi 2 milioni di spettatori di tutte le età, in Italia e in Europa.

PIERO ANGELA con ALBERTO LUCA RECCHI e la partecipazione di GIANCARLO GIANNINI

I SEGRETI DEL MARE

3 GENNAIO 2022

Un’icona tutta italiana, Piero Angela, e un esploratore instancabile, Alberto Luca Recchi, si uniranno per una serata incredibile per I Segreti del Mare.

Gli spettatori si divertiranno a scoprire le meraviglie e le fragilità del mare, un secondo paradiso ancora inesplorato che rischiamo di perdere prima ancora di averlo conosciuto.

Con la conduzione di Pino Strabioli, gli spettatori potranno scoprire le meraviglie e le fragilità del mare, un secondo paradiso ancora inesplorato che rischiamo di perdere prima ancora di averlo conosciuto.

LEGALLY BLONDE

DALL’11 AL 16 GENNAIO 2022

Dopo il successo di Broadway e Londra, arriva finalmente in Italia il musical Legally Blonde, la rivincita delle bionde, un tributo al potere femminile.

Tratto dal romanzo di Amanda Brown e dal film omonimo, il musical racconta la trasformazione di Elle Woods tra stereotipi, sessismo, snobismo e scandali alla ricerca dei suoi sogni. Elle dimostrerà a tutto il mondo compreso il suo ex fidanzato, che le bionde non sono tutte frivole e senza cervello e che essere belle e prendersi cura di sé non significa essere stupide.

Travolgente ed esplosivo, Legally Blonde, la rivincita delle bionde arriva dritto al cuore con brani indimenticabili e coreografie esplosive!

ARTURO BRACHETTI

SOLO

DAL 21 AL 30 GENNAIO 2022

The Legend of quick change. A grande richiesta Arturo Brachetti, la leggenda del trasformismo, torna in scena al Teatro Arcimboldi di Milano con il suo one man show SOLO, The Legend of quick change, finora applaudito da oltre 300.000 spettatori in tutta Europa.

In SOLO, Brachetti apre le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie; una casa senza luogo e senza tempo, in cui il sopra diventa il sotto e le scale si scendono per salire. Dai personaggi delle serie tv più amate a Magritte e ai grandi miti della musica pop, passando per le favole e la lotta con i raggi laser in stile Matrix, Brachetti tiene il ritmo sul palco: 90 minuti di vero spettacolo pensato per tutti, a partire dalle famiglie. Lo spettacolo è un vero e proprio as-SOLO di uno degli artisti italiani più amati nel mondo, che sale sul palcoscenico con entusiasmo per stupire il pubblico il suo lavoro più completo: SOLO.

SERGEI POLUNIN

RASPUTIN

DALL’1 AL 2 FEBBRAIO 2022

La rock-star della danza mondiale Sergei Polunin torna in Italia con il balletto Rasputin – Dance drama – con un cast di danzatori eccezionali tra cui stelle di fama mondiale, diretti dalla danzatrice e coreografa giapponese Yuka Oishi.

Presentato al London Palladium il 31 maggio 2019, Rasputin presenta gli aspetti contraddittori della personalità del “Monaco”, il consigliere dello zar Nicola II di Russia, figura leggendaria e controversa attorno a cui aleggia ancora oggi molto mistero.

LA DIVINA COMMEDIA Opera Musical

DAL 5 AL 6 FEBBRAIO 2022

Prima opera musicale basata sull’omonimo poema di Dante Alighieri che racconta il suo viaggio tra Inferno, Purgatorio e Paradiso alla ricerca dell’Amore.

Un susseguirsi di incontri con personaggi straordinari in un’indimenticabile e suggestiva cornice di scenografie e coreografie che accompagnano le incantevoli voci di un cast d’eccezione.

Dopo il successo delle precedenti stagioni, La Divina Commedia torna in un nuovo, emozionante allestimento teatrale, con imponenti maxi proiezioni e sorprendenti effetti speciali.

Un’avvincente opera musical che coinvolge e appassiona lo spettatore, accompagnandolo nel viaggio più famoso della storia in cui, tra sogno e realtà, prendono vita le suggestioni della fantasia dantesca.

CASANOVA OPERA POP

DAL 10 AL 13 E DAL 17 AL 20 FEBBRAIO 2022

CASANOVA OPERA POP è il nuovo progetto di Red Canzian, storico musicista, compositore e cantante di successo con i Pooh, qui alla sua prima opera teatrale da solista, un maestoso spettacolo di teatro musicale che debutterà a Venezia nel gennaio 2022, per poi conquistare i teatri in tutta Italia fino a sconfinare in territori internazionali. Il progetto, a lungo cullato e pensato come un omaggio alla grandeur di Venezia – nel passato e nel presente – attraverso una delle sue figure simbolo, prende spunto dal best seller di Matteo Strukul, “Casanova – La sonata dei cuori infranti”, romanzo di ambientazione storica tradotto in oltre 10 lingue. La chiave di lettura innovativa sul personaggio ha acceso la scintilla e ispirato Canzian a comporre oltre 2 ore di musica per 35 brani inediti, dei quali 29 cantati e 6 esclusivamente musicali, una vera e propria opera ambientata nella città che più di tutte rappresenta il sogno dell’italianità nel mondo.

PARSONS DANCE

DAL 21 AL 23 FEBBRAIO 2022

Torna in Italia Parsons Dance, caposaldo della danza “post-modern made in Usa” nata dal genio creativo dell’eclettico David Parsons, autore di coreografie divenute “cult” che negli ultimi trent’anni hanno lasciato un segno nell’immaginario collettivo, e del light designer Howell Binkley, vincitore di molteplici Tony Awards per le sue luci on Broadway, il cui ultimo lavoro è stato il musical Hamilton. La compagnia Parsons Dance incarna la forza più dirompente e acrobatica della danza ed è punto di riferimento sulla scena internazionale con un successo sempre rinnovato che ha già toccato 22 Paesi in 5 continenti. Oltre all’immancabile e sempre molto richiesta Caught, il programma italiano prevede due coreografie di repertorio che da tempo non vengono rappresentate sui nostri palcoscenici, Shining Star e The Envelope, oltre a due prime europee, The Road e Balance of Power.

MIRACULOUS Live Show

DAL 26 AL 27 FEBBRAIO 2022

Ladybug e Chat Noir, sono pronti ad arrivare al TAM insieme a tutti i protagonisti della serie animata fenomeno mondiale del momento, Miraculous Ladybug!

Lo spettacolo comprenderà venti personaggi in azione, voli spettacolari, schermi led, momenti magici e la trasformazione tanto attesa di Marinette nella supereroina che tutti i bambini adorano. La sceneggiatura si è avvalsa della collaborazione di Jeremy Zag in persona, uno dei principali autori della serie, che ha creato un copione originale appositamente per lo show.

NOTRE DAME DE PARIS

DAL 3 AL 20 MARZO 2022

Notre Dame de Paris racchiude un’alchimia unica e irripetibile, la firma inconfondibile di Riccardo Cocciante rende le musiche sublimi, regalando allo spettacolo un carattere universale. Pietra miliare dello spettacolo italiano e mondiale, Notre Dame de Paris ha incantato milioni di spettatori con il fascino di un’opera che non finirà mai di emozionare, raccontando il mondo moderno attraverso una storia di tempi passati. L’eternità dell’amore risuona potente nelle musiche, nei passi e nelle coreografie, nelle parole e nelle azioni dei protagonisti, colmando gli occhi dello spettatore di meraviglia per uno show che si fa amare ogni volta di più.

RU PAUL’S DRAG RACE WORLD TOUR

6 MAGGIO 2022

RuPaul’s Drag Race World Tour ritorna con una nuovissima produzione per il 2022 e farà finalmente tappa a Milano, al TAM Teatro Arcimboldi Milano.

Un esperimento mal riuscito manda Michelle Visage in una spirale nel tempo senza modo di tornare “a casa”. Unisciti a Asia O’Hara, Gottmik, Jaida Essence Hall, Plastique Tiara, Rosé, Vanessa Vanjie e Yvie Oddly, mentre viaggiano attraverso periodi iconici della storia, nella speranza di ritrovare la strada per tornare al 2022.

DITA VON TEESE

GLAMONATRIX

9 MAGGIO 2022

Dita Von Teese, la regina del burlesque mondiale, torna sui palchi e arriva in Italia per un’unica data! Dopo il tour di successo – sold out ovunque – di The Art of the Teese è giunto il momento per un altro spettacolo ideato dalla Regina del Burlesque moderno!

LA CENERENTOLA – Grand Hotel dei sogni

28 MAGGIO 2022

Spettacolo di opera lirica partecipativa inserito nel format Opera Domani, dedicato a un pubblico dai 6 ai 14 anni. La Cenerentola è una delle fiabe più famose e amate dal pubblico. La versione di Rossini, sorprendentemente, non è una vera e propria fiaba, poiché il compositore ed il suo librettista Ferretti depurano la storia da tutti gli elementi magici e fiabeschi. La storia di questo spettacolo invece prende vita in un Grand Hotel: un melting pot di culture e classi sociali differenti, una dimensione che fa dello scambio e dell’incontro una ricchezza, un luogo speciale in cui un ospite illustre come un principe può incontrare e innamorarsi proprio di una cameriera, riconoscendo la vera bellezza che si nasconde dietro un grembiule sporco.

JOHN CLEESE

LAST TIME TO SEE ME BEFORE I DIE

29 GIUGNO 2022La prima volta sul palco in Italia di John Cleese è anche l’unica: la tappa italiana del tour di addio alle scene del comico inglese, leggendario membro dei Monty Python e creatore della serie cult inglese Fawlty Towers, nonché attore protagonista di film come A Fish Called Wanda, si terrà infatti proprio al TAM.

SHEN YUN

DAL 4 AL 12 GIUGNO 2022

Dopo il successo delle scorse stagioni, Shen Yun ritorna con una produzione completamente nuova e con un’orchestra dal vivo.

Questo grandioso spettacolo immerge in storie che provengono dal passato più remoto. Esplorerai persino regni oltre il nostro mondo visibile. Grazie a una delle forme d’arte più antiche – la danza classica cinese – assieme a effetti scenografici brevettati e musiche d’orchestra originali, Shen Yun apre le porte a una civiltà d’incantevole bellezza e illuminante saggezza.

JIMMY CARR

TERRIBLY FUNNY

6 LUGLIO 2022

Arriva per la prima volta in Italia, proprio al Teatro Arcimboldi, Jimmy Carr, uno dei più famosi stand-up comedian inglesi e uno dei personaggi televisivi più noti in Europa, e in particolar modo oltremanica.

Attivissimo come comico sui palchi inglesi sin dai primissimi anni duemila, la sua fama è cresciuta a dismisura grazie anche ai suoi spettacoli televisivi in qualità di conduttore come Distraction, Your Face or Mine 8 Out of 10 Cats su Channel Four, i numerosi Comedy Roast, e a seguire i suoi numerosissimi Comedy Specials, diversi dei quali disponibili anche su Netflix.

La stand-up comedy di Carr si contraddistingue per essere molto tagliente, diretta e famosa per non risparmiare nessuno, cosa che lo ha anche visto al centro di alcune critiche dei benpensanti in passato, ma che al contempo lo ha reso ancor più popolare presso i fans del genere.

STAGIONE ARTE

VIETATO L’INGRESSO

LUOGHI SEGRETI DOVE NASCE LA MAGIA

DAL 4 AL 10 SETTEMBRE

VIETATO L’INGRESSO è un’iniziativa speciale che permetterà al Teatro Arcimboldi di riaprire al pubblico e agli artisti in modo non convenzionale, dopo un anno di chiusura forzata, sviluppando straordinarie collaborazioni con alcune delle più rilevanti voci creative di design, architettura e interior.

Ideatore e curatore del progetto è Giulia Pellegrino, figura trasversale nel mondo del design e dell’architettura.

Il Teatro Arcimboldi, ambizioso progetto dell’Architetto Vittorio Gregotti, fondatore del celebre studio Gregotti Associati International, mantiene così la propria vocazione verso quelle forme d’arte contemporanea che lo hanno reso un luogo iconico della vita culturale di Milano.

VIETATO L’INGRESSO è un progetto totalmente inedito che vede prestigiosi studi dell’Interior Design milanese dare nuova vita ai diciassette camerini del teatro, luoghi magici e segreti dove attori, cantanti, ballerini, musicisti si preparano a entrare in scena. L’iniziativa si concluderà con un contest a votazione del pubblico che aggiudicherà al vincitore, come premio finale, l’incarico della ristrutturazione del “Camerino Muti”, dedicato al celebre Maestro d’orchestra che per primo l’ha inaugurato all’apertura del teatro.

Diciassette studi di progettazione hanno aderito con entusiasmo e generosità decidendo di adottare uno dei camerini del teatro con l’obiettivo di dare una nuova anima a quei locali simili per funzione, ma tutti diversi, come le storie che al loro interno prendono vita: uniche, intense, irripetibili. VIETATO L’INGRESSO vuole essere un incrocio di esperienze, emozioni, percezioni che si rafforza grazie ad un’esplosione di metodi e processi creativi che si uniscono uno con l’altro nella creazione di suggestioni e racconti di vita.

Il progetto si sta realizzando con il supporto di partner tecnici, aziende e maestranze grazie ai quali i lavori non avranno alcun impatto sull’economia del teatro. Un esempio virtuoso di come, in un momento di gravissima difficoltà per il settore teatrale, l’Arte arriva in sostegno dell’Arte.

Due mondi dove singoli elementi apparentemente insignificanti, fusi fra loro, generano emozioni uniche, intense, eterne e dove l’individuo viene avvolto e stravolto, per uscire, in qualche modo, diverso rispetto a quando era entrato.

OPEN HOUSE

25 E 26 SETTEMBRE 2021

Open House Milano è un evento annuale aperto a tutti: un intero weekend in cui accedere gratuitamente, supportati da guide specializzate e volontarie, a edifici pubblici e privati dal notevole valore architettonico. Open House Milano rivolge la propria attenzione agli edifici normalmente non accessibili, al patrimonio architettonico moderno e contemporaneo, per estendersi fino alla città in trasformazione, senza mai trascurare la ricchezza artistica e culturale che caratterizza Milano, dall’antichità in poi.

TAM partecipa a questo evento internazionale aprendo le proprie porte al pubblico il 25 e 26 settembre 2021, con visite guidate esclusive.

L’evento si svolge su tutta Milano, dal centro alle periferie. La città è stata divisa con l’antico criterio dei Sestieri: 6 aree che si sviluppano sulle direttrici delle storiche porte, dal centro alla periferia, per scoprire anche lo sviluppo urbanistico della città.

Open House promuove il tema della città partecipata dai cittadini, favorendo il dialogo fra pubblico e privato, fra cittadinanza e impresa e accrescendo il senso di appartenenza alla propria città. Open House vuole dare vita a un circolo virtuoso intorno allo sviluppo sostenibile del territorio e del suo patrimonio.

FORGOTTEN ARCHITECTURE
Forgotten Architecture è un’esperienza di gruppo virtuale nata su Facebook. L’idea è semplice: recuperare progetti di architetti poco noti, sconosciuti, opere lasciate nell’ombra dei maestri, approfondire “figure minori”, unire le diverse formazioni didattiche in Storia dell’Architettura per integrare il proprio percorso universitario. È un’esperienza collettiva che scavalca l’argomento puramente architettonico, è un mondo virtuale popolato da più di 27.000 persone, provenienti da ambiti professionali diversi.

In occasione del Salone del Mobile 2021, Forgotten Architecture – in collaborazione con Pro Viaggi Architettura, ha organizzato una serie di visite guidate nel Teatro che quest’anno compie vent’anni, in luoghi poco accessibili del manufatto architettonico e in linea come i camerini di “Vietato l’Ingresso”; a queste prime ne seguiranno altre durante l’anno che sconfineranno nel quartiere Bicocca e ne racconteranno genesi ed evoluzione di questi due decenni.

TAM SHOP
L’apertura del Bookshop in orari diurni e serali rappresenta un passaggio innovativo per TAM e si inserisce nell’ottica strategica di mettere il teatro in costante dialogo con l’area Bicocca, con la piazza, con gli studenti, con la città.
Una nuova modalità di fruizione degli spazi del foyer che, con l’apertura nella fascia diurna, offrirà a cittadini e visitatori occasioni di svago alternative, in cui potranno appassionarsi, attraverso prodotti editoriali di qualità, a tutti gli eventi culturali e di spettacolo ospitati dal TAM e dei teatri gemellati.

Il progetto architettonico del Bookshop dialogherà con le geometrie esistenti del foyer, creando delle prospettive irreali e immateriali ispirate al mondo del teatro. Un progetto realizzato grazie al contributo delle aziende Milleforma e Eurostands e all’interno del quale si potrà acquistare l’esclusiva linea di merchandising ufficiale del TAM, disegnata da Archivia.

STAGIONE MUSICA

MARIO BIONDI

1 OTTOBRE 2021

Una voce calda, profonda, sensuale, eppure limpida e sicura: Mario Biondi torna al TAM con un nuovo imperdibile concerto pronto ad abbracciare tutto il pubblico con la sua musica

KINGS OF CONVENIENCE

1 NOVEMBRE 2021

Li abbiamo aspettati a lungo, e ora finalmente sono tornati. Dopo un lungo silenzio musicale e 5 anni di assenza dai palcoscenici italiani i Kings of Convenience sono pronti a riprendersi la scena con un nuovo singolo, un video e un live al TAM!

NINO D’ANGELO

IL POETA CHE NON SA PARLARE

4 NOVEMBRE 2021

“Sarà una tournée – precisa Nino – dove canterò i successi che mi hanno accompagnato nel corso della mia carriera. Sarà anche l’occasione per raccontarmi a tutto tondo, rivelando anche alcuni aneddoti divertenti che in pochi conoscono”.

ROBERTO VECCHIONI

L’INFINITO TOUR

7 NOVEMBRE 2021

Presentato da Fondazione Donna a Milano Onlus

In occasione dell’edizione 2021 del Premio Donna a Milano, la Fondazione ha l’onore ed il piacere di ospitare e di premiare un grande interprete della musica cantautoriale italiana: Roberto Vecchioni.

Dopo il successo premiato con il disco d’oro, L’INFINITO TOUR arriva nella splendida e prestigiosa cornice del Teatro Arcimboldi. Si tratta di un grande spettacolo di canti, immagini e monologhi. La prima parte è dedicata ai brani de L’Infinito per poi lasciare spazio ad alcuni classici del repertorio del cantautore, in una narrazione che tiene insieme la musica, la parola e l’immagine. Le canzoni sono accompagnate da video e immagini che trasmettono “l’essere” delle stesse canzoni e che avvolgono il pubblico in una dimensione immaginaria e raffinata.

RAPHAEL GUALAZZI

HO UN PIANO TOUR

22 NOVEMBRE 2021

Raphael Gualazzi torna in teatro con un nuovo tour, prodotto da Massimo Levantini per JustmeLevarco, in cui porterà ancora una volta in teatro la qualità musicale, l’eclettismo, la forza interpretativa e l’eccezionale virtuosismo che lo hanno portato ad oltrepassare i confini italiani, arrivando a conquistare le vaste platee internazionali.

CARMEN CONSOLI

VOLEVO FARE LA ROCKSTAR

DAL 25 AL 26 NOVEMBRE 2021

Arriva da Carmen Consoli il primo grande annuncio per il settore musicale del 2021. Con un post sulle sue pagine social l’artista svela il suo ritorno sulla scena discografica e live il prossimo anno, a distanza di 5 anni dal disco di inediti L’abitudine di tornare e a 2 dalla raccolta live Eco di Sirene.

MASSIMO RANIERI

OGGI È UN ALTRO GIORNO

5 DICEMBRE 2021

Un nuovo emozionante viaggio tra interpretazioni cult, canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno spettacolo unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente, costruito secondo la formula vincente di Sogno e son desto rivisitato e riproposto in chiave rinnovata, per catturare e stupire ancora il pubblico, come sempre, nel triplice ruolo di cantante, attore e narratore.

SAMUELE BERSANI

CINEMA SAMUELE

7 DICEMBRE 2021

Samuele Bersani è tornato sulla scena discografica con Cinema Samuele (Sony Music), a distanza di sette anni dall’ultimo disco di inediti Nuvola Numero Nove.

RAF E UMBERTO TOZZI

DALL’8 AL 9 DICEMBRE 2021

Dopo l’annuncio del tour nei principali teatri italiani, in cui Raf e Umberto Tozzi porteranno dal vivo i loro due repertori indimenticabili rivisitati a due voci.

FRANCESCO RENGA

INSIEME IN TOUR

10 DICEMBRE 2021

In attesa di vederlo in concorso a Sanremo 2021, Francesco Renga si prepara a tornare live con Insieme in Tour, il tour che da maggio lo vedrà protagonista dei principali teatri italiani.

MARCO MASINI

DAL 13 AL 14 DICEMBRE 2021

Marco Masini, che nel 2020 celebra 30 anni di carriera artistica e festeggia con un nuovo album che contiene 4 inediti, tra cui il brano sanremese Il Confronto, e 15 grandi successi dell’artista reinterpretati con colleghi e amici.

FINAL FANTASY VII REMAKE

DAL 15 AL 16 DICEMBRE 2021

In esclusiva al TAM il concerto-evento basato sul rivoluzionario videogioco di SQUARE ENIX.

ALBERTO URSO

17 DICEMBRE 2021

Il tenore vincitore dell’ultima edizione di Amici ha partecipato alla 70a edizione del Festival di Sanremo con l’inedito Il sole ad est e con La voce del silenzio in duetto con Ornella Vanoni.

FIORELLA MANNOIA

PADRONI DI NIENTE

20 DICEMBRE 2021

È Padroni di Niente il titolo del prossimo album di inediti di Fiorella Mannoia, in uscita a novembre e anticipato in radio dal singolo Chissà da dove arriva una canzone.

JAMES SENESE

NAPOLI CENTRALE

21 DICEMBRE 2021

Il sassofonista italiano più famoso al mondo è pronto per tornare LIVE a Milano sul palcoscenico del TAM!

EDOARDO BENNATO

PETER PAN ROCK’N’ ROLL Tour

19 GENNAIO 2022

Con grinta, passione e tanta voglia ancora di trascinare il pubblico, è nato il nuovo progetto live Rockin’ with Peter Pan on Tour 2020, un tour nei teatri più prestigiosi d’Italia. Un concerto ad alto contenuto rock & blues: dai brani dall’album Sono solo canzonette ai grandi classici di Bennato.

YANN TIERSEN

7 FEBBRAIO 2022

Dopo molto tempo Yann Tiersen finalmente torna in Italia per una data speciale, la presentazione del suo nuovo disco Kerber, in uscita ad agosto 2021 su Mute. In esclusiva nazionale, unica data al TAM!

JACK SAVORETTI

25 FEBBRAIO 2022

A due anni dal successo di Singing to strangers, che ha debuttato al primo posto nella classifica UK, e dopo il brano solidale Andrà tutto bene, il suo primo singolo in italiano scritto insieme ai fan, Jack Savoretti torna LIVE per presentare il disco di inediti Europiana.

KRAFTWERK 3-D

DAL 2 AL 3 MAGGIO 2022

Da sempre innovatori, fin dalla metà degli anni ’70 i Kraftwerk sono riconosciuti a livello mondiale per la loro rivoluzionaria musica elettronica, i loro paesaggi sonori e le originali sperimentazioni con la robotica e altre tecnologie. Con la loro visione avanguardistica, i Kraftwerk hanno creato la colonna sonora per l’era digitale del XXI secolo.

PAT METHENY

SIDE EYE

12 MAGGIO 2022

Pat Metheny, chitarrista di fama internazionale che ha spinto la chitarra jazz oltre ogni limite creando un sound e uno stile compositivo ed esecutivo unico nella storia dello strumento presenta il suo nuovo progetto Side Eye.

PAOLO CONTE

LIVE IN CARACALLA – 50 YEARS OF AZZURRO

16 E 17 MAGGIO 2022

Il grande artista Paolo Conte tornerà in tour con Live in Caracalla – 50 Years of Azzurro. Il tour, partito nel 2018 per la celebrazione dei 50 anni di Azzurro, ha registrato sold out su tutte le date. Il tour, dopo l’interruzione dovuta all’emergenza sanitaria, proseguirà nel 2021/2022 tra Europa e Italia e farà tappa a Milano al Teatro Arcimboldi.

OPETH

CAUDA VENENUM

27 SETTEMBRE 2022

OPETH sono pronti a tornare on the road, ma questa volta con un tour nei teatri e una produzione particolare in un set che stupirà tutti i fan e gli amanti della buona musica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...