Magna Grecia Awards & Fest 2021: il festival itinerante si terrà dal 16 luglio all’1 agosto

Tutto è pronto per il Magna Grecia Awards & Fest 2021, il festival itinerante, ideato e diretto dallo scrittore e regista Fabio Salvatore, che si terrà dal 16 luglio all’1 agosto in varie località di interesse storico-artistico della regione: tante serate e tanti ospiti illustri in un susseguirsi di incontri culturali, letterari, dialoghi e racconti. Un prosieguo della serata di premiazione tenutasi lo scorso 25 giugno a Bari, sempre all’insegna della celebrazione del ritorno alla vita.
Castellaneta, Ginosa, Gioia del Colle e Palagiano sono le località deputate ad ospitare l’edizione di quest’anno: situate nel cuore delle Murge, culla artistica ed estetica dell’antica Magna Grecia, con la loro grande eredità storico-archeologica faranno da cornice alle varie serate, offrendo scenari di struggente e poetica bellezza.
«Dopo l’emozione immensa e inaspettata vissuta a Bari lo scorso 25 giugno – commenta Fabio Salvatore – non vedo l’ora di ripartire con il Magna Grecia Awards & Fest, scoprendo quei luoghi magici e quelle persone meravigliose che rendono la Puglia una terra così unica e generosa. Il Festival sarà non solo una grande manifestazione che celebra la bellezza e la ricchezza dell’umanità, ma soprattutto un inno alla vita e alla cultura della vita, grazie ai tanti ospiti, che offriranno il loro contributo, personale o professionale, condivideranno la loro esperienza e regaleranno qualcosa di sé, lasciando un ricordo indelebile fatto di parole ed emozioni».

Il festival presenta un palinsesto ricco di contenuti e di ospiti sempre diversi, affiancando momenti di intrattenimento e svago a occasioni di confronto e approfondimento. Ogni serata tratterà infatti tematiche di grande interesse e attualità, dal lavoro alla giustizia, dalla sanità all’economia, fino al digitale e allo sviluppo economico, e vedrà la presenza di esponenti illustri del mondo del giornalismo, della cultura, dell’imprenditoria, della politica e dello spettacolo, accanto ai quali non mancheranno le istituzioni locali.
Tra gli appuntamenti fissi: Pagine, un contenitore dedicato ai libri, in cui gli autori presenteranno le loro creazioni letterarie; Mi ti racconto, uno spazio riservato alla narrazione di storie ed esperienze di vita di tanti personaggi illustri; Focus, una finestra sui temi caldi dell’attualità; Agorà, un talk su temi di interesse civile, sociale e politico con esponenti del mondo delle istituzioni.
Il Magna Grecia Awards & Fest 2021 prosegue inoltre la sua partnership solidale con il progetto 30 Ore per la Vita e si svolge sotto il patrocinio di importanti partner istituzionali: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Puglia, Comune di Bari, Città Metropolitana di Bari, Provincia di Taranto, Comune di Castellaneta, Comune di Ginosa, Comune di Gioia del Colle, Comune di Palagiano, Teatro Pubblico Pugliese.
Ispirato ai valori e agli ideali della cultura greca, il Magna Grecia Awards & Fest è un progetto culturale nato dal premio istituito nel 1996 dallo scrittore e regista pugliese Fabio Salvatore per “celebrare il cuore, il pensiero, l’azione” e valorizzare l’operato di uomini e donne che hanno saputo dare un contributo significativo alla società attraverso la propria arte.

Programma

16 luglio – Ginosa
Anteprima Magna Grecia Awards & Fest 2021 – “Parola Anteprima Tour” con la partecipazione di Giovanni Caccamo e Michele Placido

17 luglio – Castellaneta
Mi ti racconto: Federica Cappelletti e le sue figlie raccontano Paolo Rossi
Mi ti racconto: Valerio Rossi Albertini
Pagine: Andrea Montovoli “Io non sono grigio”

18 luglio – Gioia del Colle
Agorà: Il cittadino al centro – Angela Azzaro, Alfonso Celotto, Antonio Decaro Sindaco di Bari e Presidente Nazionale ANCI, Massimilano Fedriga Presidente Friuli Venezia Giulia e Presidente Conferenza Stato/Regioni, Giovanni Gugliotti Presidente Provincia Taranto e Presidente Regionale UPI, Giovanni Mastrangelo Sindaco Gioia del Colle
Pagine: Giovanni Scifoni “Senza offendere nessuno”
Pagine: Roberto Giacobbo “Storia alternativa del mondo” , “Aldilà”
Pagine: Luca Barbarossa “Non perderti niente”

19 luglio – Palagiano
Pagine: Chiara Francini “Il cielo stellato fa le fusa”
Pagine: Luigi e Salvo Mastroianni “Mio fratello è un gigante”
“Generazioni” – Massimo Iiritano, Alberto Pellai, Barbara Tamborini, Federico Taddia

20 luglio – Ginosa
Pagine: Norma Cerletti “NormaL English”
Mi ti racconto: Peppe Vessicchio
Pagine: Le Coliche: Claudio e Fabrizio Colica “Come il mal di pancia” 21 luglio – Castellaneta
Pagine: Erri De Luca “A grandezza naturale”
Pagine: Sara Melotti “La felicità è una scelta”
Pagine: Gianluca Gazzoli “Scosse. La mia vita a cuore libero”
Pagine: Iconize: Marco Ferrero “Pensavo fosse amore, invece era il gin tonic”
Pagine: Vittorio Emanuele Parsi “Vulnerabili”

22 luglio – Ginosa
Mi ti racconto: Piera Aiello
Focus: Sotto Scorta – On. Piera Aiello, Giuseppe Antoci, Don Antonio Coluccia, Alessio Ribaudo, Gaetano Saffioti, Luca Vigilante
Mi ti racconto: Giuseppe Antoci
Pagine: Rocco Anelli “Bagnanti”

23 luglio – Gioia del Colle
Mi ti racconto: Michele Mirabella con Nunzia De Girolamo
“Lady, ma non troppo” – Dario Salvatori, Lavinia Orefici, Paola Calvetti, Laura Pranzetti Lombardini, Raffaello Tonon
Mi ti racconto: Alessia Lautone con Nunzia De Girolamo
Pagine: Daniel Lumera “La lezione della farfalla“

24 luglio – Palagiano
Pagine: Cinzia Tani “Angeli e carnefici”
Focus: Il cibo e la terra – Veronica Barbati, Angelo Mellone, Ingrid Muccitelli, Savino Muraglia, Federico Quaranta, Luigi Scordamaglia, Sen. Dario Stefano Presidente Commissione Affari Europei del Senato della Repubblica Italiana con Nunzia De Girolamo
Pagine: Angelo Mellone “Nelle migliori famiglie”

25 luglio – Castellaneta
Agorà: On. Francesco Boccia
Focus: La sanità che vorrei – Filippo Anelli, On. Andrea Costa Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute, Massimo Scaccabarozzi, Gianmarco Surico, Andrea Vianello, Leonardo Vincenti con Nunzia De Girolamo
Mi ti racconto: Gabriele Gravina con Nunzia De Girolamo26 luglio – Ginosa
Pagine: Jacopo Veneziani “#divulgo” ,“Simmetrie”
Mi ti racconto: Alessandro Cecchi Paone con Nunzia De Girolamo
Pagine: Natalia Paragoni “La vita secondo Naty”
“Inseguendo il sogno” – Mario Ermito, Ariadna Romero, Andrea Preti, Stefano Sala, Alex Pacifico
Pagine: Denis Dosio “Visualizza ma non risponde”

27 luglio – Palagiano
Agorà: Antonio Parenti Direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea “Io sto bene!“ – Gianluca Mech, Manila Nazzaro, Alessandro Egger
Pagine: Marco Frittella “Italia green”
Pagine: Gordon “Lezioni d’amore”

28 luglio – Gioia del Colle
Mi ti racconto: Francesco Giorgino
Pagine: Matteo Maffucci “Prometto a me stesso la felicità”
“Un peu de fashion” – Mariella Milani, Alessandro Egger, Mattia Narducci, Ema Kovac, Carlo Pignatelli
Pagine: Valeria Vedovatti “Per rinascere”

29 luglio – Ginosa
Pagine: Don Dino Pirri “Lo strano caso del buon samaritano” con la partecipazione di Don Cosimo Schena
Pagine: Natasha Korsakova “L’ultima nota di violino”
Pagine: Alessio Viola “Sarò bre” e after con Lercio

30 luglio – Castellaneta
Agorà: Sviluppo, innovazione, lavoro: una “Rivoluzione Copernicana”: On. Assuntela Messina – Sottosegretario Ministero innovazione tecnologica e transizione digitale, Ing. Alessandro Delli Noci – Assessore Sviluppo Economico Regione Puglia, Avv. Gianna Elisa Berlingerio Direttore Dipartimento Sviluppo Economico Regione Puglia, Prof. Gianluigi de Gennaro Presidente Centro Innovazione e Creatività Università di Bari, Dott.ssa Annalisa Turi – Knowledge Transfer Manager Università di Bari
Pagine: Chiara Lalli e Cecilia Sala “Polvere”31 luglio – Gioia del Colle
Pagine: Lucilla Agosti “Se esplodi fallo piano”
Agorà: Giustizia: la riforma e i “processi” in Parlamento – On. Stefano Dambruoso, Peter Gomez, Giancarlo Loquenzi, Pietro Senaldi, con la partecipazione dell’On. Francesco Paolo Sisto, Sottosegretario di Stato alla Giustizia
“Musica e Parole” Eredi e protagonisti di una storia – Ainé e Angelina Mango

1 agosto – Palagiano
Pagine: Claudio Brachino “Avere o non avere. Il miraggio dell’uguaglianza”
Focus: Economia Sud Nord – Claudio Brachino, Sen. Teresa Bellanova Viceministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Guido Crosetto, Roberto Sommella
Pagine: Antonio Caprarica “Intramontabile Elisabetta”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...