Estate Sforzesca 2021: gli highlights della settimana dal 19 al 25 luglio

Estate Sforzesca prosegue con la sua nona edizione fino al 7 settembre 2021 con 83 eventi di cui 53 concerti, 19 appuntamenti di teatro, 9 di danza e 2 di arti circensi nel Cortile delle Armi del Castello.

La rassegna curata e promossa dall’Assessorato alla Cultura e l’Area Spettacolo del Comune di Milano presenta un evento ogni sera in un programma fulcro del palinsesto di attività artistiche e culturali in città promossa dal Comune di Milano “La Bella Estate”. Estate Sforzesca torna dunque come “palcoscenico per Milano” offrendo un calendario di spettacolo dal vivo ai cittadini milanesi per la seconda estate consecutiva dall’inizio della crisi pandemica causata dal virus Covid-19, dopo l’interruzione quasi totale di eventi e spettacoli a livello nazionale.

La settimana dal 19 al 25 luglio presenterà: lunedì 19, un progetto originale del festival Ah-HUM per Estate Sforzesca: un incontro tra lo scrittore e compositore britannico Jonathan Coe e la pluripremiata Artchipel Orchestra, diretta da Ferdinando Faraò, attraverso un repertorio basato su nuovi arrangiamenti di brani di Coe, che in apertura del concerto presenterà il suo ultimo romanzo Io e Mr Wilder (Feltrinelli Editore). Martedì 20 sarà il turno dello speciale appuntamento a cura dell’Associazione Hendel con La Risonanza, Fabio Bonizzoni e Cracow Singer L’uccisione del drago e la rinascita di anima e corpo, un concerto che avvicinerà al clima suggerito dalla mostra Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento. La mostra, ospitata nelle sale del Musée du Louvre di Parigi fino allo scorso 21 giugno, aprirà al pubblico il 21 luglio sino al 24 ottobre nelle Sale Viscontee del Castello Sforzesco ed è promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Castello Sforzesco, Musée du Louvre e realizzata grazie a Civita Mostre Musei. Il programma musicale vedrà infatti opere che, come le sculture in esposizione alla mostra, esprimono una bellezza senza tempo: Pestis Mediolanensis di Charpentier, scritta nel 1679 per celebrare la figura di Carlo Borromeo, in prima linea durante la pestilenza che colse Milano nel 1576-77, Actus Tragicus, una delle più emozionanti cantate funebri di J.S. Bach, Magnificat di Mikołaj Zieleński, compositore polacco conquistato dallo stile italiano. Segue un tris di appuntamenti all’insegna del Pop italiano: mercoledì 21 il concerto di Colapesce Dimartino, duo cantautoriale vincitore del Premio Lucio Dalla al Festival di Sanremo 2021, che porteranno sul palco i loro successi tra cui l’ultima hit Musica Leggerissima dal loro ultimo album I mortali2; giovedì 22 i Negrita, una delle rockband contemporanee più note del panorama italiano, saranno sul palco per proporre brani cult del proprio repertorio in veste acustica con il loro Teatrale Summer Tour 2021; venerdì 23 toccherà ai Subsonica, che torneranno sui palchi italiani per un lungo tour estivo celebrando i loro 25 anni di carriera. Sabato 24, Estate Sforzesca ospiterà lo spettacolo Open Rhapsody a cura di Outsound Art Production con la Lingo Voice Orchestra, diretta da Mila Trani, con la Carimbò Percussion Orchestra, diretta da Luca Canali, e a seguire la performance dell’artista Ze in the Clouds. Due diverse esibizioni per condurre lo spettatore in un viaggio musicale: in apertura le due orchestre con un repertorio di brani inediti e arrangiamenti per ensemble di 30 elementi e, a seguire, Ze in the Clouds presenterà il suo album di debutto Magical, spaziando dal jazz all’elettronica, passando per l’hip hop contemporaneo. Infine, domenica 25 Zelig Media Company presenterà la serata Aspettando il Milano Comedy Festival, un workshop gratuito di scrittura creativa comica e incontro con artisti di primo piano della comicità milanese, con in palio un premio per giovani comici under 30. La serata includerà la presentazione di diverse scuole di teatro, con possibilità di iscrizione scontata ai loro corsi e lo spettacolo serale Zelig Clab.

La multidisciplinarietà di Estate Sforzesca vede nel programma una nutrita selezione di proposte teatrali e di danza a nome di importanti scuole e accademie milanesi. Le proposte di #TEATRO includono il Teatro Franco Parenti con lo spettacolo/varietà Quelli che… In Lombardia (29 giugno), l’Associazione Culturale PACTA Arsenale dei Teatri con Shocking Elsa (15 luglio), ATIR Teatro Ringhiera con il loro omaggio a Mia Martini Almeno tu nell’universo (26 luglio), Teatro Out Off con lo spettacolo Tutta casa letto e chiesa di Dario Fo e Franca Rame (5 luglio); la #DANZA include lo spettacolo Visioni in danza 2021 del Centro di Alta Formazione per la Danza ArteMente (3 luglio), l’Associazione Balletto di Milano con La Vie En Rose… Boléro (3 agosto) e lo speciale Gran Galà: Il Lago dei Cigni–Carmen–Lo Schiaccianoci (4 agosto).

Sul palco anche importanti artisti del panorama nazionale #POP, #ROCK e #CANTAUTORI: i vincitori del ‘Premio Lucio Dalla’ al Festival di Sanremo 2021 Colapesce e Dimartino (21 luglio), passando per stelle della canzone italiana come Vasco Brondi (28 giugno), Coma Cose (3 settembre), Venerus (29 luglio), Fabio Concato (8 luglio), Francesco Bianconi (13 luglio), Negrita (22 luglio) e Subsonica (23 luglio); non manca il #JAZZ, con l’incontro tra lo scrittore britannico Jonathan Coe e la pluripremiata Artchipel Orchestra diretta da Ferdinando Faraò (19 luglio) e Blackstar Suite, il ri-arrangiamento di musiche di David Bowie da parte del trombettista jazz Giovanni Falzone con la band Bandakadabra (27 luglio); non ultima, la componente concertistica e performativa della dimensione #CLASSICA e sinfonica con le performance delle Cameriste Ambrosiane (8 agosto) e Remo Anzovino (5 agosto), e ancora l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi (22 e 29 agosto), la Fondazione I pomeriggi musicali (9 luglio) e due appuntamenti con il Balletto di Milano (3 e 4 agosto).

Oltre ai performer e agli studenti di scuole e accademie artistiche italiane, la rassegna abbraccia su un unico palco ulteriori festival e rassegne: le serate Take it Easy e Le Cannibale, i concerti milanesi del festival Suoni Mobili dell’associazione culturale Musicamorfosi, gli appuntamenti della Milanesiana e i concerti a corollario di Milano Classica.

Estate Sforzesca è organizzata in totale sicurezza per il pubblico, gli artisti e gli operatori del settore che partecipano alla rassegna nel rispetto delle misure preventive in campo sanitario previste dalla legge: dalla misurazione della temperatura corporea alle porte del Castello (ingresso Torre del Filarete) al controllo della mascherina e ai distributori di gel igienizzante per le mani nell’area interna del Cortile. Non ultimo, il distanziamento previsto per le sedute della platea, un massimo di 1000 posti che il sistema di assegnazione posti a pianta dinamica dello sponsor Mailticket (www.mailticket.it) gestirà attraverso le prenotazioni di tutti gli eventi, calcolando automaticamente il corretto distanziamento tra gli spettatori. Per questo motivo, seppur non obbligatoria, è fortemente consigliato prenotare on line il posto a sedere prima dello spettacolo e rispettare l’orario di arrivo indicato sulla prenotazione, in modo da evitare code. La sera stessa saranno comunque messi a disposizione del pubblico i biglietti rimasti disponibili, fino ad esaurimento posti.

Infine, acquistando i biglietti per gli eventi di Estate Sforzesca, il pubblico otterrà automaticamente la possibilità di visitare a prezzo ridotto tutti i Musei del Castello Sforzesco e le  mostre in programmazione, tra cui la mostra Il Corpo e l’Anima, da Donatello a Michelangelo. Scultura italiana del Rinascimento che, ospitata nelle sale del Musée du Louvre di Parigi fino allo scorso 21 giugno, aprirà al pubblico il 21 luglio sino al 24 ottobre nelle Sale Viscontee. Promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Castello Sforzesco, Musée du Louvre, l’esposizione è realizzata grazie a Civita Mostre Musei (per i dettagli visitare il sito www.milanocastello.it).

Estate Sforzesca rinnova la sua vocazione eco-friendly, attraverso una rinnovata partnership con Legambiente e AMAT, un’area bar plastic-free e colonnine a pannelli solari per la ricarica e wi-fi gratuito Edison.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...