“Legami di sangue” a “Cose Nostre” su Rai 1

La storia di tre generazioni, legate da un inscindibile vincolo di sangue e da un indicibile legame criminale: la racconta la terza puntata di “Cose Nostre”, in onda giovedì 22 luglio alle 23.50 su Rai1. Maria Serraino, anche detta mamma-eroina, è una delle poche donne di Ndrangheta a veder riconosciuto il suo ruolo di boss. Emilio di Giovine è suo figlio, un boss viveur e playboy che non esita ad imporsi a suon di omicidi come il re del narcotraffico internazionale. Marisa è la figlia di Emilio e la nipote di Maria. Per loro, diventerà un corriere internazionale di soldi, droga e armi sempre in viaggio tra l’Italia, la Svizzera e la Spagna. A partire dagli anni 70, nonna, figlio e nipote fanno della periferica piazza Prealpi a Milano il loro quartier generale. A “Cose Nostre”, un’epopea familiare e criminale fatta di cadute e riscatti, colpe e punizioni all’insegna di un incancellabile legame di sangue. Un programma di Emilia Brandi, Vincenza Berti, Daniele Cortese, Beniamino Daniele, Sergio Leszczynski, Federico Lodoli, Carlo Puca. Regia di Raffaele Maiolino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...