Boys di Davide Ferrario è il film vincitore del Comedy Festival

Il caloroso, e accaldato, pubblico dell’Arena Milano Est ha decretato il vincitore del Comedy Festival. Il film “Boys”, la commedia musicale diretta da Davide Ferrario, con la sua capacità di divertire, emozionare e far riflettere, ha conquistato gli spettatori e il loro voto aggiudicandosi il primo posto. Al centro della narrazione, il rock, i ricordi, la nostalgia degli anni ’70, ma soprattutto una storia di amicizia e relazioni che lega i quattro amici protagonisti (Neri Marcorè, Marco Paolini, Giovanni Storti e Giorgio Tirabassi). Il regista, che ritirerà il premio nel mese di settembre al Teatro Martinitt, dichiara: “Sono molto felice della vittoria di Boys. Qualsiasi premio che viene dal pubblico è in qualche modo indiscutibile, perché tiene in considerazione solo le emozioni primarie di cui il cinema è fatto: passione, sentimento, ironia, comicità. In particolare, in questi tempi di assoluta incertezza riguardo al futuro del cinema stesso, scoprire che i film che fai ‘arrivano’ al pubblico in modo diretto è una spinta e un conforto a proseguire nonostante tutte le difficoltà.”

Straordinaria è stata anche la partecipazione del pubblico alla Film Parade, con il meglio della stagione cinematografica. Questa settimana ci attende una programmazione all’insegna del cinema d’autore e delle anteprime più attese di quest’anno, come la brillante commedia spagnola di Icíar Bollaín “Il matrimonio di Rosa” (martedì 24 agosto) o per il poetico e drammatico “Gagarine” (mercoledì 25 agosto) di Fanny Liatard e Jérémy Trouilh, in cui il giovane protagonista Youri cerca di salvare dalla demolizione il complesso residenziale dove vive nelle banlieue di Parigi.

Ma se agosto sta per volgere al termine, l’Arena Milano Est ha ancora tante sorprese in serbo per i milanesi al rientro dalle vacanze e dall’ 1 settembre tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21.00 (non più 21.30).

Tutti i prossimi appuntamenti di cinema all’Arena Milano Est

  • 1-5 settembre

Inaugura la settimana cinematografica “La vacanza” (mercoledì 1 settembre) di Enrico Iannacone, che sarà presente con l’attore protagonista Antonio Folletto, la drammatica storia di due persone che condividono un forte legame che li aiuterà a superare i momenti più difficili.

Direttamente dal Festival di Cannes, dove il regista è stato insignito della Palma d’oro onoraria, segue il film documentario “Max può aspettare” (venerdì 3 settembre) di Marco Bellocchio: attraverso la sua famiglia, Bellocchio fa rivivere la storia di suo fratello, senza filtri o pudori, quasi una indagine, che ricostruisce un’epoca storica. Sabato 4 settembre Scarlett Johansson ci proietta nel mondo Marvel con

“Black Widow”, un film d’azione, fantascienza e avventura diretto da Cate Shortland. Domenica 5 settembre, il regista Francesco del Grosso, che ha diretto il film con Matteo Balsamo, presenterà il documentario “In prima linea”: 13 fotografi che hanno mostrato l’inferno della guerra e ne sono stati testimoni in prima linea.

  • 8-13 settembre

Dramma, commedia, avventura, azione e fantasy accompagneranno gli spettatori dell’Arena Milano Est nell’ultima settimana di programmazione di cinema che si apre con una selezione di titoli che rappresentano il sunto della varietà dei generi proposti di questa seconda edizione di Cinema per tutti, un film per ognuno.

Apre la settimana, lunedì 6 settembre, “Free guy – Eroe per gioco” la commedia di Shawn Levy in cui Ryan Reynolds, un cassiere di banca, scopre di essere un giocatore all’interno di un videogioco.

Mercoledì 8 settembre, si prosegue con l’esilarante “Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di morto” di Riccardo Milani: sequel di “Come un gatto in tangenziale” e delle avventure della coatta Monica e del milanese Giovanni.

Venerdì 10 settembre il maxischermo dedica la serata ad azione e avventura con il nono capitolo della saga che ha incassato oltre 5 milioni di dollari in tutto il mondo, il film diretto da Justin Lin “Fast & Furious 9”.

Ancora action e adrenalina per sabato 11 settembre e lunedì 13 settembre: dal regista James Gunn, arrivano le imprese dei supereroi della Warner Bros. Pictures con “The Suicide Squad – Missione Suicida” e lo schieramento dei delinquenti più degenerati della DC Comics.

Chiude la programmazione un’emozionante e avventuroso viaggio lungo il Rio delle Amazzoni passando per la giungla amazzonica, alla ricerca dell’Albero della Vita ad accompagnare la serata di domenica 12 settembre con “Jungle Cruise” di Jaume Collet-Serra.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...