FAST ANIMALS AND SLOW KIDS: GRANDE SUCCESSO PER IL TOUR “DAMMI PIÙ TEMPO”

Quella del 2021 è stata per i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS un’estate di successi, con un tour acustico prodotto da Vivo Concerti dal titolo DAMMI PIÙ TEMPO, che li ha portati finalmente di nuovo sui palchi di tutta Italia. Una lunga serie di sold-out, per uno show che è la celebrazione del primo decennio di carriera della band perugina in un’inedita versione acustica. I FASK ripercorrono tutte le tappe del loro viaggio decennale fatto di chilometri, palchi, sudore, stage diving ed esseri umani. Lo fanno con un live che li porta vicini al proprio pubblico, che a gran voce ha chiesto di tornare a vederli dal vivo e che ha potuto prendere parte a questo racconto, iniziato dieci anni fa con Cavalli, fino ad arrivare ai brani più recenti.

Fanno parte della scaletta infatti anche Come un animale, Cosa ci direbbe feat. Willie Peyote e Senza deluderti, i tre brani che hanno anticipato il nuovo lavoro in studio della band, È GIÀ DOMANI, in uscita il prossimo 17 settembre. L’album verrà pubblicato da Woodworm  in licenza esclusiva per Believe in diverse versioni fisiche, che sono tutte già disponibili per il preorder, e per il preadd su Spotify e PreSave su Apple Music.

credit Claudio Stanghellini

In attesa di È GIÀ DOMANI, l’ultima tappa di DAMMI PIÙ TEMPO – IL TOUR ACUSTICO, sarà quella di Arezzo, prodotta da Woodworm nella splendida cornice dell’Anfiteatro Romano nell’ambito di Anfiteatro Sotto le Stelle. Il 31 agosto 2021 andrà infatti in scena nella città toscana uno speciale live, una grande festa per suggellare il successo del tour estivo dei FAST ANIMALS AND SLOW KIDS con due ospiti e amici d’eccezione: WILLIE PEYOTE già coi FASK nel brano uscito lo scorso aprile, e APPINO, frontman dei The Zen Circus e compagno della band sin dagli esordi. Ad aprire la serata, sul palco TONNO e Elephant Brain. Prevendite disponibili qui.

Così i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS commentano questo tour estivo e l’attesa per l’ultima data: “Se non l’avessi detto io ero qui per te, se non l’avessi detto non smetterò di credere”. Queste sono le parole di “Senza deluderti” che ci risuonano nella testa alla fine di ogni concerto, ma forse, riflettendoci su, la maniera più sensata di cantarle sarebbe con i pronomi ed i verbi invertiti: non ce l’avevate detto, non era certo e forse nemmeno ce l’aspettavamo ma quest’estate eravate qui per noi ed è stata una delle più belle di sempre grazie alle vostre voci. Come tutte le cose belle anche questa sta finendo ma volevamo che finisse nella maniera più memorabile possibile, con un concerto nella nostra seconda casa, circondati da chi ci ha aiutato a rendere tutto questo possibile; insieme a noi sul palco dell’anfiteatro di Arezzo ci saranno due ospiti, due musicisti, due amici che hanno segnato la nostra storia: Andrea Appino degli Zen Circus e Willie Peyote. Per fortuna, una volta scesi dal palco, la tristezza post tour che arriva ogni volta all’ultima data non troverà posto nelle nostre menti perché il 17 settembre uscirà il nostro nuovo album, “È già domani” e come in qualche modo suggerisce il titolo, siamo già a quel giorno, pronti per ricominciare tutto daccapo, pronti per il futuro che ci attende.

credit foto Giulia Mazzoni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...