GIOCHI PARALIMPICI TOKYO 2020: Stefano Raimondi ha vinto l’oro nei 100 rana

La quarta meravigliosa medaglia azzurra nella seconda giornata di gare ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 è arrivata dal 100 rana SB9 dove Stefano Raimondi ha trionfato vincendo l’oro in 1:05.35, davanti agli atleti della RPC Artem Isaev (1:07.45) e Dimitri Bartasinskii (1:08.06).

“E’ un’emozione forte, stare sul gradino più alto del podio è pazzesco, non ho ancora realizzato quello che ho fatto. Dietro a questa vittoria ci sono anni di sacrifici da parte mia e della mia famiglia e di molte persone che mi hanno sempre aiutato, senza dimenticare il mio vecchio allenatore Giancarlo. Voglio ringraziare anche la mia fidanzata, Giulia. Spero che anche lei riesca a provare queste emozioni qui a Tokyo”, ha dichiarato Raimondi, classe 1998, originario di Soave (Vr), una carriera tra i normodotati prima dell’incidente, dal 2013 gareggia nel nuoto paralimpico, ed è un appassionato di musica anni ’80 e ’90.

di Francesca Monti

credit foto Facebook Stefano Raimondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...