Venerdì 24 settembre si terrà a Roma l’evento “iLike Woman No alla violenza sulle donne”

Venerdì 24 settembre si terrà “iLike Woman No alla violenza sulle donne”, un’iniziativa organizzata e promossa da iLike insieme all’Associazione “Obiettivo No Violence” e Vertigine Hair Stylist. L’evento si svolgerà a Roma presso iLike Up Terrace & Events.

La serata avrà l’obiettivo di approfondire le dinamiche della violenza domestica e riflettere sulle possibili azioni da attuare per contrastarle e prevenirle. Gli abusi possono avere molteplici declinazioni e all’inizio sono difficilmente riconoscibili, spesso dissimulati o celati. iLike, Vertigine e l’Associazione “Obiettivo No Violence” puntano a potenziare una risposta a questa emergenza sociale, proponendo una campagna di sensibilizzazione volta ad un cambiamento culturale che prevenga e reprima il fenomeno, fornendo strumenti e risposte tangibili, soprattutto verso chi ancora non ha il coraggio di denunciare.

Dall’inizio dell’anno il dato è drammatico e conta già 83 femminicidi, quasi tutti in ambito familiare o affettivo. Nel periodo dell’ultima emergenza sanitaria, la condizione di lockdown aveva determinato un aggravamento delle condizioni domestiche, ma ad oggi la situazione non vede l’arrestarsi di maltrattamenti in famiglia, che spesso scaturiscono in tragedia.

Il dibattito, moderato da Nadia Bengala, vedrà la partecipazione di:

Consigliera Eleonora Mattia Presidente IX Commissione Consiliare, Lavoro, Formazione, Politiche Giovanili, Pari Opportunità, Istruzione, Diritto allo Studio,

Prof.ssa Laura Mazza Vice-Presidente di Federformazione, AD The Hub, Consigliere Diplomatico Uniti per Unire, Segretario Generale del Parlamento del Mediterraneo,

Avv. Saveria Mobrici Presidente della Camera Penale Militare,

Avv. Alberto Polini Coordinatore Nazionale Associazione Mede@,

Dr. Aldo Piattelli Rettore School Saint Peter and Paul University,

Prof. Foad Aodi Presidente Movimento Internazionale Uniti per Unire,

Dott.ssa Titti Damato Psicologa clinica e della riabilitazione esperta in Psicologia Giuridica, traduttrice e curatrice del libro “Relazioni Pericolose” scritto da Claudia Moscovici,

Michele Simolo Presidente Associazione “Obiettivo No Violence”, ideatore le progetto fotografico contro la violenza sulle donne,

Avv. Giovanni Neri Vice Presidente dell’Associazione “Obiettivo No Violence” – Relazioni istituzionali – referente legale e criminologia – Direttore scientifico,

Roberta Pedrelli testimonial dal 2020, conduttrice, speaker radio e Tv,

Dott.ssa Barbara Calabrese, Prof.ssa. della Facoltà di Medicina dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza, Sociologa, Criminologa, Grafologa, Presidente del’ Associazione “Centro Studi Silvia Fusetti,” Vice-Responsabile del Dipartimento Sanità Del CDL.

Un’adesione importante anche quella di WT Action, Scuola di Wing Chun e difesa personale, che si propone di insegnare alle donne a gestire la paura e l’aggressività, trasferendo le tecniche di autodifesa dell’antica disciplina cinese adattate in chiave moderna e ponendo l’accento sull’efficacia in situazioni quotidiane.

Tra gli ospiti: Maria Monsè, Demetra Hampton e Maria Guerriero.

Durante la serata sarà esposto il progetto fotografico “Obiettivo No Violence” di Michele Simolo in cui le protagoniste ritratte simbolizzano una forma di psicodramma in cui si riproduce la stessa violenza subita.

L’attrice Diana Iaconetti interpreterà “Sulla strada per il mare” in memoria di Roberta Lanzino e “Scelgo di essere libera” al fine di trasmettere, attraverso il racconto di esperienze vere, le emozioni vissute da donne vittime di abusi. Un momento di forte intensità emotiva e di introspezione con l’intento di responsabilizzare i partecipanti e le Istituzioni sull’esigenza di rafforzare il sistema antiviolenza, a cui seguiranno altri due monologhi di Marianna Pedronzi e Luciana Franzetto. Il tutto culminerà con delle testimonianze dirette di chi è stata vittima di violenza. Il leitmotiv dell’incontro sarà fonte d’ispirazione di un ballo messo in scena dalla coreografa Marilena Ravaioli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...