CICLISMO: Un immenso Sonny Colbrelli ha vinto la Parigi-Roubaix. Quarto posto per Gianni Moscon

Un immenso Sonny Colbrelli ha vinto la Parigi-Roubaix 2021, riportando in Italia la classica Monumento 22 anni dopo il successo di Andrea Tafi.

Il campione europeo è stato protagonista di un’impresa epica e dopo 260 km tra fango, pavé e pioggia battente si è imposto in volata, resistendo al tentativo di recupero di Van der Poel, che ha poi chiuso terzo, tagliando per primo il traguardo tra le lacrime, davanti a Vermeersch.

FAyOiGkXIAsBUdA

Grande gara anche per uno stoico Gianni Moscon che si è piazzato quarto, dopo essere andato in testa nel settore 12 e aver resistito a una foratura e a una caduta.

“Nel finale ho inseguito Van der Poel e ho fatto un super sprint. E’ un sogno, una vittoria leggendaria. Questo è il mio anno e sono davvero felice”, ha detto Sonny Colbrelli, alla prima Parigi-Roubaix della sua carriera.

di Samuel Monti

credit foto Coni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...