OLIVER ONIONS FEAT. TOMMASO PARADISO: IN DIGITALE LA NUOVA VERSIONE DI “ORZOWEI” CON VIDEOCLIP CARTOON

Una moderna giungla metropolitana fa da set a ORZOWEI, la nuovissima versione degli OLIVER ONIONS feat. TOMMASO PARADISO, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in radio dal 15 ottobre.

L’iconica sigla della fortunata serie televisiva di produzione italo-tedesca “Orzowei, il figlio della savana” si arricchisce oggi di sonorità tribali trascinanti, impreziosita dalla voce di Tommaso Paradiso che si unisce per l’occasione a Guido e Maurizio De Angelis, autentiche superstar della musica italiana e internazionale pronte una volta in più a spingere l’acceleratore sulle collaborazioni cross-genere.

Grazie a texture sonore eteree che lasciano spazio ad una ritmica travolgente, ORZOWEI catapulta l’ascoltatore in un mondo stereofonico e coinvolgente, con Tommaso Paradiso ad incarnare perfettamente il ruolo del nuovo eroe che, cantando a squarciagola i ritornelli, contamina in pieno stile indie questo vero e proprio inno.

E in un super formato cartoon arriva su YouTube anche il videoclip prodotto da SeenFilm, che si diverte a giocare con i colori, i ritmi e le nuove vibes del brano. Il jeeppóne che ospita Tommaso Paradiso attraversa il paesaggio selvaggio e desertico delle prime sequenze e, come nei migliori fumetti fantascientifici, una galleria fluorescente fa da stargate spazio-temporale e ci catapulta in uno scenario urbano ultra moderno e distopico, costellato di palazzoni e insegne al neon customizzate. Sul finale, ad attendere Tommaso per una nuova avventura on the road, gli immancabili Guido e Maurizio De Angelis.

ORZOWEI è la freccia che mancava all’arco di FUTURE MEMORABILIA, il nuovo album, arrangiato da Ricky Quagliato, in uscita il 29 ottobre per BMG e già disponibile in pre-order: https://bit.ly/OliverOnions_FutureMemorabilia. Un avventuroso road trip in dieci tappe, moltissimi featuring – oltre a Tommaso Paradiso, Bud Spencer, Claudio Baglioni, Elio e Le Storie Tese e tanti altri – e una sola destinazione: la musica, quella cult con veste future pop targata OLIVER ONIONS.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...