Intervista con Stefano Rossi Giordani che interpreta Beppe Menegatti nel film “Carla”: “Mi ha colpito la passione sconfinata per il suo lavoro”

Arriva nei cinema l’8, il 9 e il 10 novembre e andrà in onda il 5 dicembre su Rai 1 “Carla”, il primo film sulla straordinaria vita della più grande ballerina italiana di tutti i tempi, Carla Fracci, girato tra Roma, Orvieto e Milano.

La storia parte da Carla bambina nell’immediato dopoguerra e la segue, poi adolescente e giovane donna, nella Milano degli anni ‘50-’60, per raccontarne l’ascesa al successo, l’amore per Beppe Menegatti e la difficile scelta di diventare mamma in un momento cruciale della sua carriera.

Ad interpretare il marito dell’indimenticabile ballerina è Stefano Rossi Giordani, attore di grande talento che il pubblico ha potuto già apprezzare in diverse serie tv di successo come “L’allieva 3”, “Mare Fuori”, “Extravergine”, “Summertime 3” e che abbiamo intervistato a margine della conferenza del film “Carla” al Teatro alla Scala di Milano.

DSCF3116

Stefano, nel film “Carla” interpreti Beppe Menegatti. Come hai lavorato per la costruzione del personaggio?

“Il timore iniziale era legato al fatto di dover interpretare un personaggio realmente esistente, non ho voluto procedere nell’imitazione sia perché la storia è incentrata su Carla sia perché non avrebbe avuto senso. Ho cercato di conoscere Beppe e la signora Fracci attraverso le interviste, leggendo notizie, ascoltando le parole di chi li conosce, ma di lui si sapeva davvero poco, a parte gli aspetti lavorativi. Essendo stato collaboratore di Visconti, di De Sica, di De Filippo emergeva il fatto che sia stato una grandissima personalità del teatro e non solo”.

Cosa ti ha colpito maggiormente di lui?

“Mi ha colpito molto la passione sconfinata per il suo lavoro, sia il modo in cui ne parla sia tutto quello che ha fatto nella sua carriera e che continua a fare, perché non si ferma mai”.

carla

credit foto Gabriele Torsello

Come ti sei trovato sul set?

“Mi sono trovato benissimo, si respirava una bella atmosfera e sono stato felice di tornare a lavorare con Alessandra Mastronardi con cui avevo recitato nella serie “L’Allieva 3″”.

Hai avuto modo di incontrare Beppe Menegatti durante le riprese?

“Avrei tanto voluto avere qualche suo consiglio ma ci siamo visti solo quando il lavoro era quasi ultimato e mi sono approcciato al film tenendo conto che è incentrato su Carla e quindi non si parla dell’aspetto personale di Beppe Menegatti ma della loro storia d’amore, incantevole e bellissima, longeva, e quindi ho cercato di trasmettere quello che era l’innamoramento e il loro legame indissolubile. E’ stato emozionante rivederlo per la conferenza stampa del film e mi ha anche fatto alzare in piedi per ricevere l’applauso dei presenti. Ho provato a chiedergli cosa ne pensasse ma non si è sbilanciato (sorride)”.

di Francesca Monti

credit foto Melissa Bartolini – Karasciò Consulenze Artistiche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...