A “Check-up” i disturbi della tiroide e l’emicrania

La tiroide e i disturbi a essa correlati. Se ne parla a “Check-Up”, il programma di medicina condotto da Luana Ravegnini, in onda sabato 13 novembre alle 11.15 su Rai2. In particolare, il professor Alfredo Pontecorvi, direttore Unità Operativa Complessa di Endocrinologia e Diabetologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, affronta il problema dei noduli pericolosi. In collegamento dalla sala operatoria del policlinico Gemelli il professor Rocco Bellantone, preside della facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e direttore Centro Dipartimentale di Chirurgia Endocrina, effettua un intervento mininvasivo e conservativo per la rimozione della parte malata della tiroide. In studio, grazie alla grafica 3D, il professor Pontecorvi mostrerà le principali fasi dell’operazione.  
Obiettivo, inoltre, sull’emicrania: si stima che, solo in Italia, almeno 6 milioni di persone soffrano di questo disturbo, e il professor Gioacchino Tedeschi, dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, illustra le più aggiornate terapie per combatterla. 
Come di consueto, non mancheranno i filmati con le testimonianze, mentre i giovani medici specializzandi in studio apriranno una finestra sul mondo dell’attualità medica. Infine, un nutrizionista fornirà al pubblico dei telespettatori i suggerimenti sui cibi consigliati e quelli da evitare in relazione ai temi affrontati in trasmissione. Ospite per tutta la puntata, l’attrice Nathalie Caldonazzo, che racconterà come si prende cura della propria salute. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...