L’Argentina, Napoli e il mito di Maradona, a Dribbling

Ad un anno dalla sua scomparsa, avvenuta il 25 novembre 2020, Dribbling, in onda su Rai2 sabato 20 alle 18.20, celebra il mito di Diego Armando Maradona con un reportage dall’Argentina e da Napoli 
In una Napoli che non smette di piangere il suo campione, gli inviati del rotocalco settimanale di Rai Sport hanno incontrato Diego Maradona Junior, lo scrittore Maurizio De Giovanni e il regista Paolo Sorrentino che, con il suo film “È stata la mano di Dio”, è candidato all’Oscar dopo aver vinto il Gran Premio della Giuria a Venezia.
Ironia del destino un altro “genio e sregolatezza” è scomparso un 25 novembre: George Best, al quale sarà dedicato un ricordo speciale.  
Nella seconda parte un’intervista esclusiva di Stefano Bizzotto a Karl-Heinz Rummenigge, membro dell’Esecutivo Uefa ed ex presidente del Bayern Monaco che ha parlato dei suoi ricordi in Italia, della situazione del calcio ma anche di Angela Merkel.
Come sempre le rubriche fisse dei quattro opinionisti integreranno i contenuti della trasmissione: La Stoccata di Elisa Di Francisca, Salto in Altro di Massimo De Luca e Flashback di Gian Paolo Montali mentre Giulia Terzi seleziona per ogni puntata un aforisma che rappresenta la sua visione di sport. 
Dribbling è il rotocalco di RaiSport condotto da Simona Rolandi a cura di Donatella Scarnati e Alessandro Forti con la regia di Annarita Cardinali.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...