ESSEHO è tra i finalisti di Sanremo Giovani 2021 con il brano “Arianna”

ESSEHO è tra i finalisti di Sanremo Giovani 2021 con il brano “Arianna”. L’artista è tra i 12 selezionati che il 15 dicembre in diretta su Rai1 si contenderanno i due posti tra i “Big” del Festival di Sanremo 2022.

L’importante traguardo arriva dopo l’annuncio del ritorno dal vivo, con le prime due date indoor previste ad aprile 2022 a Milano e a Roma, che seguono una lunga estate vissuta sui palchi dei maggiori festival nazionali.

Questi gli appuntamenti:

13 aprile 2022 SEGRATE (MI) Magnolia

21 aprile 2022 ROMA Largo Venue.

I biglietti sono disponibili qui: https://www.magellanoconcerti.it/tour/47/esseho-club-tour

Pronto all’avventura di Sanremo Giovani e a una nuova stagione di concerti, ESSEHO, al secolo Matteo Montalesi, è reduce dal successo del disco d’esordio “Aspartame”, uscito a giugno per Bomba Dischi, che conta già oltre 5 milioni di ascolti sulle piattaforme digitali, dove i suoi singoli “Bambi”, “Costellazioni”, “Michelle” e “Bollicine” sono entrati nelle principali playlist editoriali, conquistando anche la cover di playlist come ‘Graffiti Pop’ e ‘Indie Italia’ su Spotify.

I singoli “Costellazioni” e “Michelle”, sono stati inoltre inseriti all’interno della colonna sonora della seconda stagione della serie Netflix “Summertime”.

Con un linguaggio e uno stile originali, l’autore e produttore romano classe ’97 ha racchiuso nel suo esordio discografico nove tracce di nuovo pop italiano ispirato e diretto, in cui la cura dei suoni e degli arrangiamenti si mescola alla naturalezza della capacità interpretativa. Un album frutto del lavoro di ESSEHO e del sodalizio artistico con produttori del calibro di Niccolò Contessa, Sine, Orang3, Amanda Lean, Not for Climbing, che hanno co-prodotto alcuni episodi del disco.

Alla release di “Aspartame” ha fatto seguito un’estate dal vivo in cui ESSEHO ha condiviso il cartellone dei principali festival italiani con artisti come Fulminacci, Ariete, Willie Peyote, Nayt, Niccolò Fabi, Ghemon, chiudendo il percorso estivo con la partecipazione al programma TEDx di Lungarno Mediceo, come rappresentante della nuova musica italiana, trattando la tematica di “Come sarà la musica nel 2050”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...