L’ 11 dicembre si terrà la 34esima cerimonia di assegnazione degli European Film Awards

L’ 11 dicembre si terrà la 34esima cerimonia di assegnazione degli European Film Awards, i premi attribuiti dalla European Film Academy, che da anni promuove e premia la cultura e l’industria cinematografica europea.

Quest’anno per l’Italia concorre con tre nomination l’ultimo film di Paolo Sorrentino, E’ stata la mano di Dio, in questi giorni nelle sale italiane.
Alle 19.00 sarà possibile seguire la cerimonia – che si svolgerà a Berlino in presenza dei soli nominati a causa della pandemia – in diretta streaming su MioCinema.

Il link per seguire la diretta streaming sabato 11 dicembre ore 19.00:
https://www.miocinema.com/efa

Siamo molto sodisfatti e onorati che quest’anno la premiazione dei prestigiosi EFA, i premi dell’Accademia del Cinema Europeo, possa essere seguita in Italia in streaming grazie a MioCinema e ai David di Donatello.

Andrea Occhipinti

Come presidentessa dei premi David di Donatello sono molto felice di poter celebrare,  grazie alla prestigiosa collaborazione con MioCinema e con Efa, la forte identità artistica e l’eccellenza  degli autori, dei protagonisti e del cinema europeo.

Piera Detassis

***
Per celebrare l’evento, dal 1° dicembre MioCinema e Premi David di Donatello accompagnano il pubblico alla scoperta e riscoperta di film protagonisti degli Oscar Europei, in una rassegna di nove titoli che hanno ricevuto o che sono stati nominati per i riconoscimenti europei, oltre ad essere stati presentati nei più importanti festival internazionali.

I TITOLI DELLA RASSEGNA

•    Bad Luck Banging Or Loony Porn di Radu Jude
Vincitore dell’Orso d’Oro al festival di Berlino, concorre agli Efa per la migliore regia e la miglior sceneggiatura.

•    Quo Vadis, Aida? di Jasmila Žbanić
Presentato alla Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica di Venezia, concorre agli Efa per la miglior regia, la migliore attrice, la migliore sceneggiatura e per lo European University film Award.

•    The Father di Florian Zeller
Vincitore di due premi Oscar, il film concorre in quattro categorie: miglior film, miglior regia, miglior attore, migliore sceneggiatura.

•    Apples di Christos Nikou
Presentato a Venezia nella sezione Orizzonti, concorre allo European University film Award.

•    Cold War di Pawel Pawlikowski
Premiato a Cannes per la migliore regia, vincitore assoluto degli Efa nel 2018 con ben 5 premi: miglior film, miglior regia, miglior attrice, miglior sceneggiatura, miglior montaggio.

•    The Square di Ruben Östlund
Palma d’oro a Cannes, vincitore del David di Donatello per il Miglior film dell’Unione Europea,  ha trionfato nel 2017 agli Efa con ben 6 premi: miglior film, commedia, regia, attore, sceneggiatura, scenografia.

•    Vi presento Toni Erdmann di Maren Ade
Vincitore Efa 2016: Miglior film, miglior regia, migliore attrice, miglior attore, migliore sceneggiatura.

•    Ida di Pawel Pawlikowski
Vincitore del premio Oscar per il migliore film straniero, 5 premi agli Efa: Miglior film, miglior regia,      migliore sceneggiatura, migliore fotografia, premio del pubblico.

•    Amour di Michael Haneke
Palma d’oro a Cannes, Oscar e Golden Globe per il miglior film straniero, David di Donatello per il miglior film dell’Unione Europea, ha trionfato agli Efa nel 2012: miglior film, miglior regia, miglior attore, migliore attrice.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...