SKELETON: Nella tappa di Coppa del Mondo sul budello di Altenberg, Valentina Margaglio è tornata sul podio chiudendo al secondo posto

Nella tappa di Coppa del Mondo di skeleton sul budello di Altenberg, Valentina Margaglio è tornata sul podio, chiudendo al secondo posto ad appena 11 centesimi da Tina Hermann, vincitrice con il tempo di 1’59″03.

Per l’Italia si tratta del miglior risultato di sempre in una gara del circuito maggiore, che fa seguito al terzo posto della stessa Margaglio, ottenuto a Igls. A completare il podio è stata la russa Yulia Kanakina.

“E’ stata una bella prova di maturità dopo essermi ribaltata due settimane fa su questo stesso tracciato. Sono molto contenta, perché le condizioni erano un po’ difficili, c’era tanta nebbia e la pista non era velocissima, occorreva azzeccare i materiali e ci sono riuscita. La soddisfazione è sapere che nessuno può dire che raggiungo bei piazzamenti solo su piste facili come Igls, ma anche sulla seconda pista più difficile al mondo come Altenberg”, ha detto Valentina Margaglio.

credit foto Fisi

Rispondi