“Il cacciatore di sogni”, il nuovo programma condotto da Stefano Buttafuoco su Rai 3

La disabilità come molla per inseguire i propri sogni e affermarsi nella vita. È il tema al centro del nuovo programma di Rai3, “Il cacciatore di sogni”, condotto da Stefano Buttafuoco e in onda lunedì 27 e martedì 28 dicembre alle 15.20.
La prima puntata, dal titolo “Il volo di Andrea”, ha come protagonista Andrea, un ragazzo di Scandicci appassionato di lanci con il paracadute ed ex paracadutista della Folgore. A 24 anni, un incidente in moto lo costringe a vivere su una sedia a rotelle, ma la disabilità non frena la sua grande passione. Grazie al supporto della famiglia, di Margot, il nuovo amore incontrato dopo l’incidente, e di tanti amici e compagni di volo, Andrea riesce a lanciarsi di nuovo con il paracadute, anche senza l’uso delle gambe, e a diventare paracadutista civile. E va oltre. Realizza, infatti, un progetto che gli sta molto a cuore: insegnare ai disabili a volare. E lo fa a Milano, accompagnando e addestrando i suoi allievi nella “galleria del vento” in cui vengono simulati il volo e il lancio. La passione ha aiutato Andrea a superare le barriere e a realizzare il suo sogno.
“Il cacciatore di sogni” è un programma di Stefano Buttafuoco, Assunta Magistro e Luisella Ratiglia. Regia di Max di Nicola. Produttore esecutivo Adriana Sodano.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...