Scrittura e traduzione nella nuova puntata di “Rebus”

Il valore delle parole, dalla traduzione di un libro chiave come la Bibbia alla scrittura come elemento imprescindibile del percorso scolastico. Domenica 9 gennaio, alle 16.30 su Rai3, ritorna Rebus, il programma di Corrado Augias e Giorgio Zanchini. Con il monaco e scrittore Enzo Bianchi si discuterà della recente traduzione della Bibbia da lui curata. Questo “grande codice” di norme, prescrizioni, ma anche e soprattutto di storie, è il ponte fra diverse culture, e ogni sua traduzione ne diventa una nuova interpretazione. Si parlerà poi di scuola e della recente petizione di migliaia di studenti che chiedono l’abolizione delle prove scritte della maturità, con l’opinione della scrittrice e docente Viola Ardone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...