È online il videoclip di “LA CITTÀ DI LUCIO DALLA”, l’intenso brano della cantautrice  ROBERTA GIALLO 

È online il videoclip di “LA CITTÀ DI LUCIO DALLA”, l’intenso brano della cantautrice ROBERTA GIALLO dedicato al cantautore bolognese e alla sua città.

Nel video, diretto da Nicolò Donati, la cantautrice dalle mille sfumature si diletta in una danza allegra e liberatoria nella cornice della città di Bologna, facendoci immergere nel vivo dei luoghi da lei raccontati in questo brano autobiografico.

“LA CITTÀ DI LUCIO DALLA” è un’intensa ode pop dedicata al cantautore bolognese e alla sua città, che da sempre apre le porte ai giovani talenti. La cantautrice ROBERTA GIALLO con questo brano ha voluto omaggiare la città che anni fa le ha spalancato le porte e le ha reso possibile fare incontri che hanno influenzato il suo percorso artistico.

«Bologna è magica e restituisce sempre qualcosa di prezioso a chi la ama. A me ha sempre raccontato tante storie e regalato incontri indimenticabili. Basta svoltare l’angolo, entrare in un palazzo o salire su un terrazzo per scoprire qualcosa che non ti aspettavi, è affascinante –  racconta la cantautrice Roberta Giallo – Spesso, godendomi il panorama di Bologna, ho pensato a Lucio, un po’ ridendo, un po’ commuovendomi. Ecco, in un certo senso Lucio Dalla assomiglia a Bologna e viceversa. Mi hanno regalato tante emozioni autentiche, indimenticabili, sono entrambi cari e vicini, ma nonostante questa vicinanza, conservano una forte aura di mistero»

Questo videoclip rivela dunque tutto il potenziale immaginifico del brano “LA CITTÀ DI LUCIO DALLA”, che è un racconto in musica capace di coinvolgere tutti i sensi, catapultando l’ascoltatore in un mondo fatto di immagini tangibili, di persone che si incontrano e di sogni che si realizzano.

Prodotto dal polistrumentista Enrico Dolcetto, questo brano rappresenta l’eterna gratitudine, l’amore e la riconoscenza che l’artista prova nei confronti della città di Bologna e del suo cantautore per eccellenza: Lucio Dalla.

Attraverso questo brano la versatile cantautrice narra una storia autobiografica che inizia nella città dei portici: è qui che si incrociano sogni da realizzare, timori, incontri e soprattutto amicizia e gratitudine.

Rispondi