A “Speciale Frontiere” massacri e negoziati nel conflitto tra Russia e Ucraina

Mentre proseguono i tentativi della diplomazia per fermare il conflitto tra Russia e Ucraina, al momento senza esiti decisivi, continuano senza sosta gli attacchi dell’esercito russo, con intere città trasformate in campi di battaglia, da Kiev alla martoriata Mariupol, ma anche Leopoli e Odessa. “Speciale Frontiere”, in diretta sabato 19 marzo alle 16.30 su Rai 3 con Franco Di Mare, racconta queste ore drammatiche, con le testimonianze di chi subisce la guerra in prima persona e la cronaca dei giornalisti dalle zone calde.
La guerra in Ucraina non accenna ancora a lasciare il posto alla speranza quindi, in studio si confrontano l’editorialista del Corriere della Sera Aldo Cazzullo, la giornalista Mariolina Sattanino, il presidente del Centro Studi Internazionali Andrea Margelletti, la scrittrice e politologa Arianna Farinelli, il presidente dell’associazione cristiana degli ucraini in Italia Oles’ Horodetskyy e Laura Iucci, direttrice raccolta fondi Unhcr Italia. Intervengono anche Mara Morini, politologa all’Università di Genova, Simone Pieranni, giornalista de Il Manifesto, lo scrittore Corrado Augias, il direttore dell’Agi Mario Sechi, l’editorialista del Corriere della Sera Federico Rampini, e le giornaliste Marina Lalovic di Rai news 24 e Anna Zafesova de La Stampa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...