“Ulisse, il piacere della scoperta” racconta la Sardegna

Nell’appuntamento con “Ulisse, il piacere della scoperta” in onda sabato 16 aprile alle 21.25 su Rai 1, si andrà alla scoperta di una delle isole più belle del Mediterraneo: la Sardegna. Alberto Angela viaggia in una Sardegna insolita, lontana dalle mète turistiche più conosciute: una terra unica, alla ricerca dei colori, dei suoni, degli odori e dei segni che la caratterizzano. Il colore del mare e della pietra. Il suono del vento e delle voci. L’odore del cisto e dell’elicrisio. I segni delle tante civiltà che di volta in volta l’hanno invasa, senza mai dominarla. Un’isola che è quasi un continente. Dalle spiagge della Maddalena e dell’Asinara alle miniere del Sulcis, dalle pietre dei nuraghi alle vestigia romane, dalla basilica di Saccargia alle mura di Alghero: un racconto punteggiato da storie, tradizioni, leggende che fanno di questa terra un luogo magico e misterioso. Il grande viaggiatore inglese Herbert Lawrence così la definì: “La Sardegna è un’altra cosa… Creste di colline come brughiera…che si vanno perdendo, forse, verso un gruppetto di cime… Incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa”. 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...