SERIE A: Nella 36a giornata il Milan batte il Verona e torna al comando della classifica, vittorie anche per Venezia e Atalanta, pareggio nello scontro-salvezza tra Salernitana e Cagliari

Nella 36a giornata del campionato di Serie A il Milan ha battuto 3-1 il Verona in rimonta tornando al comando della classifica. I veronesi sono passati in vantaggio al 38′ con Faraoni, ma al 48′ Tonali ha pareggiato da pochi passi su assist di Leao e al 50′ ha firmato anche la doppietta, nel giorno del suo 22° compleanno. Nel finale il neo entrato Florenzi ha calato il tris.

L’Atalanta ha battuto 1-3 lo Spezia portandosi a -3 dalla Lazio, quinta in classifica. Al Picco nel primo tempo Muriel ha portato in vantaggio la Dea al 16′ ma Verde ha pareggiato al 30′ finalizzando un contropiede. Nella ripresa i nerazzurri si sono riportati avanti al 73′ con un colpo di testa di Djimsiti e hanno calato il tris all’87’ con un gran tiro di Pasalic.

Il Venezia si è imposto per 4-3 sul Bologna. Al 4′ i liguri sono passati in vantaggio con un pallonetto di Henry, poi al 15′ Maenpaa ha respinto il rigore di Kiyine che è stato lesto a ribattere in rete. Nel recupero del primo tempo i felsinei hanno accorciato le distanze con un colpo di testa di Orsolini su assist di Barrow. Nella ripresa il Bologna ha pareggiato con Arnautovic e ribaltato il risultato con Schouten, ma al 73′ Aramu si è procurato un rigore che ha poi realizzato e al 92′ Johnsen con un magnifico tiro a giro ha regalato la vittoria al Venezia, che resta in corsa per la salvezza. Da segnalare il ritorno sulla panchina rossoblù di mister Sinisa Mihajlovic dopo un mese e mezzo di assenza per sottoporsi alle cure contro la leucemia, salutato dagli applausi e dai cori di incitamento dei tifosi.

Pareggio per 1-1 tra Salernitana e Cagliari nello scontro diretto per restare in Serie A. All’Arechi al 68’ Verde ha realizzato il rigore concesso per un fallo di Lovato su Kastanos portando in vantaggio i campani. Al 69′ sono stati espulsi Ribery e Radunovic. Al 99′ i sardi hanno pareggiato con Altare sul calcio d’angolo di Baselli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...