Addio ad Andy Fletcher, tastierista e fondatore dei Depeche Mode

Si è spento a 60 anni Andy Fletcher, leggendario tastierista dei Depeche Mode. A dare la triste notizia è stata la stessa band con un post sui social.

“Siamo scioccati e travolti da una grande tristezza per la morte del nostro caro amico, membro di famiglia e compagno di gruppo Andy “Fletch” Fletcher. Aveva un cuore davvero d’oro e c’era sempre quando avevi bisogno di un supporto, una piacevole conversazione, una buona risata o una pinta gelata. I nostri cuori sono con la sua famiglia e chiediamo il rispetto della loro privacy in questo momento difficile”, ha scritto la band.

Nato a Nottingham l’8 luglio 1961, Fletcher aveva fondato i Depeche Mode insieme a Vince Clark, a cui poi si sono uniti Gore e Gaha, facendone parte per oltre quarant’anni.

Apparentemente dietro le quinte rispetto a

Dave Gahan

 e

Martin Gore

, volti più popolari del gruppo, Fletcher ne è stato sempre un componente fondamentale oltre che a livello musicale anche come collante negli anni bui attraversati dalla band. Lui stesso, al tempo delle registrazioni degli album “

Violator

” e “

Songs of Faith and Devotion

“, era stato colpito da depressioni ed esaurimenti nervosi. Era di fatto il portavoce del gruppo e si occupava della parte manageriale, senza dimenticare l’apporto artistico, soprattutto per quanto riguardava gli arrangiamenti finali delle canzoni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...