Nella prima giornata dei Mondiali di Madeira di nuoto paralimpico la Nazionale italiana ha conquistato 13 medaglie

Nella prima giornata dei Mondiali di Madeira di nuoto paralimpico la Nazionale italiana ha fatto incetta di medaglie, ben 13.

Ad aprire le danze è stata Alessia Berra (Polha Varese) che ha vinto l’argento nei 100 farfalla S12 con il tempo di 1:07.17, chiudendo alle spalle della brasiliana Santiago Gomes (1:07.00) e davanti alla spagnola Nadal Delgado (1:09.00).

E’ stata poi la volta di Alberto Amodeo (Polha Varese) che ha conquistato l’oro nei 400 stile libero S8 con il tempo di 4’42”76, precedendo gli statunitensi Torres (4’27”84) e Griswold (4’33”36).

Nei 400 stile libero S8 femminili, argento per Xenia Francesca Palazzo (GS Fiamme Azzurre/Verona Swimming Team), che ha nuotato in 5’02”54. Oro alla statunitense Stickney (4’50”18), bronzo alla spagnola Zudaire (5’05”40).

Stefano Raimondi (GS FF.OO./Verona Swimming Team) ha centrato invece l’oro nei 100 rana SB9 chiudendo in 1’07”61. Alle sue spalle il tedesco Wetekam (1’10”02) seguito dal canadese Leroux (1’11”04).

Carlotta Gilli (Gruppo Sportivo Fiamme Oro/Società Rari Nantes Torino), si è confermata campionessa mondiale nei 100 farfalla S13 con il tempo sul 1’04”96. Argento alla statunitense Pergolini (1’06”91), bronzo all’irlandese Ni Rian (1’09”05).

Francesco Bocciardo (GS FF.OO./Nuotatori Genovesi) ha conquistato l’oro iridato nei 50 stile libero S5 in 33”11, precedendo il brasiliano Da Silva (33”28) e il malesiano Zulkafi (33”21).

Il capitano dell’Italia Efrem Morelli (GS FF.OO/Canottieri Baldesio) ha vinto la finale dei 50 rana SB3 con il crono di 48”88, davanti allo spagnolo Luque (50”79) e al giapponese Suzuki (51”12).

Nei 50 stile libero S5, bronzo per Monica Boggioni (GS FF.OO./Pavia Nuoto) in 39”40. Terzo gradino del podio anche per la giovane Angela Procida del GS FF.OO/Centro Sportivo Portici nei 50 rana SB2 con il tempo di 1’42”47 e per Antonio Fantin nei 100 dorso S6 (1’19”86), al termine di una gara vinta dal croato Sinovcic (1:16.83) davanti all’argentino de Andrade (1:17.59).

Nei 100 rana SB4, doppietta azzurra con Giulia Ghiretti (GS FF.OO./Ego nuoto) e Monica Boggioni (GS FF.OO./Pavia nuoto), rispettivamente oro e argento in 1’52”01 e in 1’53”33. Bronzo alla francese Sache (2’11”16).

L’ultima medaglia della giornata è stata firmata da Stefano Raimondi, terzo nei 50 stile libero S10 in 25”75. Nella stessa finale Riccardo Menciotti (C.C. Aniene) ha chiuso quinto.

Nella foto Alessia Berra – credit Augursto Bizzi – FINP

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...