Pubblicato il bando di concorso per l’assegnazione di una borsa di studio intitolata a Davide Astori

Nell’ambito delle iniziative scientifiche e culturali volte alla Tutela della Salute dei propri tesserati, la FIGC ha pubblicato il bando di concorso per l’assegnazione di una borsa di studio intitolata al calciatore della Nazionale e della Fiorentina Davide Astori, scomparso il 4 marzo 2018 in un albergo di Udine che ospitava la squadra viola prima della partita contro l’Udinese.

La borsa, riservata esclusivamente a progetti di ricerca sulla tematica “Prevenzione primaria e secondaria della morte improvvisa nel calcio”, si rivolge a giovani ricercatori (età inferiore a 35 anni al momento della domanda) in possesso della laurea in Medicina e Chirurgia e della Specializzazione in Medicina dello Sport e dell’Esercizio fisico o di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare (Cardiologia). La Commissione Giudicatrice sarà coordinata dal prof. Paolo Zeppilli, attuale Medico Federale.

L’iniziativa è stata approvata alla fine di giugno, nel corso dell’ultima riunione della Commissione Medico Scientifica della FIGC. La domanda e gli allegati dovranno essere inviati tramite posta ordinaria entro il 30 novembre 2022. L’importo della borsa è di 20.000 Euro per la durata di un anno.

(cs)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...