Linea Verde Sentieri alla scoperta dell’Alto Adige

Fra boschi incantati, borghi scenografici e paesaggi fiabeschi, Linea Verde Sentieri, in onda sabato 16 luglio alle 12 su Rai 1, andrà alla scoperta dell’Alto Adige. I conduttori Lino Zani e Margherita Granbassi, con l’esperto di montagna Gian Luca Gasca, si metteranno in cammino sul Sentiero Italia CAI che collega, attraverso i suoi oltre 7000 km, tutte le regioni del nostro Paese. Seguendo la variante altoatesina, il viaggio inizierà nel cuore delle Dolomiti occidentali, a 1502 metri di altitudine, dove ha preso forma, ai bordi del fitto bosco di Latemar, il lago di Carezza. Proseguirà, poi, sulla Ferrata del Passo Santner, in compagnia del presidente del Cai Alto Adige Carlo Zanella. Si andrà quindi nel piccolo paese di Aldino, situato sull’altopiano del monte Regolo, che fino al 1959 era raggiungibile solo attraverso pericolose mulattiere. I suoi abitanti per sopravvivere all’isolamento dovettero ingegnarsi, creando un microcosmo autosufficiente, dove i mulini giocavano un ruolo fondamentale e ancora oggi resistono come preziosa testimonianza. Si proseguirà, poi, alla scoperta del geoparco Bletterbach, patrimonio UNESCO e s’incontreranno due giovani che hanno deciso di produrre funghi in un fienile. Fra leggende e incontri inaspettati, il viaggio dei conduttori terminerà al rifugio Fronza alle Coronelle per scoprire le prelibate eccellenze del territorio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...