La Nazionale femminile ha battuto la Moldavia con un netto 8-0. Qualificazione più vicina ai Mondiali di Australia e Nuova Zelanda 2023

La Nazionale femminile ha battuto la Moldavia con un netto 8-0 avvicinandosi alla qualificazione ai Mondiali di Australia e Nuova Zelanda 2023.

Allo stadio ‘Zimbru’ di Chișinău le azzurre sono passate in vantaggio al 26′ con un tiro dalla distanza di Giugliano e hanno raddoppiato al 32′ con Giacinti. Al 38′ Caruso ha calato il tris e nella ripresa Bonfantini al 59′ ha messo a segno il poker. Quindi Caruso ha firmato altre due reti e c’è stato spazio anche per la doppietta di Giacinti.

“Era importante ripartire bene perché questa era una gara delicata dal punto di vista psicologico. Pur sapendo di affrontare un avversario più debole, la squadra ha avuto il giusto approccio e ha mantenuto l’atteggiamento corretto per l’intera gara. Adesso ci attende una partita decisiva che avrà un tenore completamente diverso”, ha dichiarato a Rai Sport la ct Milena Bertolini.

Martedì 6 settembre (ore 18.30, diretta su Rai Sport + HD) allo stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferrara l’Italia è attesa dall’ultima gara del girone contro la Romania e in caso di vittoria festeggerà la seconda qualificazione consecutiva al Mondiale.

credit foto FIGC

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...