BUON COMPLEANNO MIMI’: Intervista con la ballerina e coreografa Klaudia Pepa

Talentuosa ballerina e coreografa, Klaudia Pepa si è appassionata alla danza fin da bambina, e a quindici anni ha iniziato il suo percorso artistico al National Theatre of Opera and Ballet of Albania, frequentando poi l’Accademia di Tirana.

Nel 2015 ha preso parte al talent “Amici” arrivando in finale ed è ora tra i coach del programma in onda su Rai 2 “Performer Italian Cup”.

La nostra video intervista con Klaudia Pepa a margine dell’evento “Buon Compleanno Mimì”, dedicato a Mia Martini, che si è tenuto al Teatro Manzoni di Milano sabato 24 settembre:

Klaudia, hai portato sul palco del Teatro Manzoni di Milano una splendida coreografia sulle note di “Almeno tu nell’universo”…

“Ho ballato su questa bellissima canzone, da sola, la coreografia è stata creata da me, soprattutto è stata un’interpretazione perchè tengo tanto ad “Almeno tu nell’universo” e a questo palco prestigioso”.

Cosa ti ha più colpito della musica di Mia Martini?

“Conosco le sue canzoni fin da quando ero piccola e ballavo sulle note di “Almeno tu nell’universo” e “Gli uomini non cambiano”. Ai tempi non capivo la lingua italiana, quindi non sapevo cosa dicesse, ma oggi che vivo in Italia ho compreso bene i suoi messaggi. Aveva un’anima fragile e forte”.

Cosa ti ha lasciato l’esperienza ad “Amici”?

“E’ stata un’esperienza molto bella, sono stata allieva, concorrente, sono arrivata in finale e l’anno successivo ho preso parte al talent come ballerina professionista, ed è stato formativo”.

Cosa ci puoi raccontare invece del ruolo di coach in Performer Italian Cup?

“E’ andata molto bene, è un ruolo inedito per me quello di coach di danza. Insegno ai piccoli e ai giovani che vogliono diventare ballerini, condividendo la mia esperienza e la mia passione”.

Hai preso parte anche ai video di Fabrizio Moro e Aka 7even, qual è il tuo rapporto con la musica?

“Amo la musica perchè è il mio strumento per ballare. I miei artisti preferiti sono Céline Dion e Michael Jackson. Era il mio sogno ballare per lui”.

In quali progetti sarai impegnata?

“Attualmente sono in giuria in uno show televisivo in Albania, che è un po’ come Ballando con le stelle in Italia ed è un’esperienza nuova e molto interessante”.

Un sogno nel cassetto…

“Realizzare un film di danza. Sto studiando recitazione e vorrei unire queste due meravigliose professioni. Spero che questo sogno si realizzi presto”.

di Francesca Monti

Un commento

Rispondi