BUON COMPLEANNO MIMI’: Intervista con Noemi

Noemi, grande protagonista dell’estate con il singolo “Hula-Hoop” in coppia con Carl Brave e con un tour outdoor che ha preso il via con la data zero a Buenos Aires, ha preso parte alla serata-evento “Buon Compleanno Mimì”, in ricordo di Mia Martini, che si è tenuta il 24 settembre al Teatro Manzoni di Milano.

Prima della sua esibizione Noemi ci ha parlato del legame che ha con l’indimenticabile artista e dell’esperienza in giuria al Taormina Film Fest.

Noemi, cosa rappresenta per te Mia Martini?

“Ho sempre subìto un fascino nei confronti di Mia Martini, è una grande voce, una grande interprete, una donna piena di fragilità che però sul palco è forte, hapersonalità e mi è piaciuta tanto questa sua dicotomia, questa sua contraddizione. E’ una donna di pancia nell’interpretazione e mi ci ritrovo tanto”.

Sei stata in giuria nel Concorso Internazionale al Taormina Film Fest, che esperienza è stata?

“E’ stato emozionante perchè sono laureata in critica cinematografica e televisiva e se la musica non fosse diventata il mio mestiere sicuramente avrei fatto quello. Ho incontrato Francis Ford Coppola ed è stato pazzesco, la Presidente di giuria era Cristina Comencini e ho scoperto una grande donna. Ho avuto l’opportunità di vivere una settimana in un luogo meraviglioso all’insegna del cinema. E’ stato bello staccare dal mio tour per dedicarmi ad ascoltare e vedere i progetti degli altri, sempre ovviamente con un tono da outsider”.

di Francesca Monti

credit foto Attilio Cusani

Rispondi