“A Sua immagine” ricorda l’indimenticabile Giovanni Paolo II

Un Papa mai dimenticato, proclamato Santo, rimasto nel cuore e nella memoria di tanti. Nella puntata di “A Sua immagine”, il programma di approfondimento religioso prodotto da Rai Cultura e condotto da Lorena Bianchetti, in onda domenica 23 ottobre alle 10.30 su Rai 1, il ricordo di San Giovanni Paolo II che quarantaquattro anni fa saliva al soglio pontificio. Si ripercorreranno alcuni tratti e temi salienti di Papa Wojtyła riproponendo alcune parole pronunciate dal Pontefice polacco riguardo la sua storia, i viaggi, l’attentato, il significato del Vangelo della sofferenza, i giovani e le Giornate mondiali della gioventù, il dialogo interreligioso e la pace. Senza tralasciare il suo senso dell’umorismo e la sua umanità. In studio saranno presenti monsignor Pietro Marini, per più di 20 anni suo cerimoniere e Enzo Romeo, vaticanista di lungo corso che racconteranno aneddoti inediti. Le parole, i gesti, l’esempio, gli insegnamenti di San Giovanni Paolo II restano ancora oggi una bussola per orientare l’umanità. Come di consueto alle 10.55, dopo il notiziario la linea passerà alla Santa Messa, sempre in diretta su Rai1: la Celebrazione Eucaristica verrà trasmessa dalla Chiesa Santa Caterina in Galatina, in provincia di Lecce. Alle 12, come ogni domenica sarà trasmesso l’Angelus recitato da Papa Francesco da Piazza San Pietro.

Rispondi